Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Samsung Galaxy S8 ed S8+: i problemi più comuni e come risolverli

I Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ sono considerati da molti i telefoni che hanno rivoluzionato parecchio il settore degli smartphone.

Ovviamente, nessun dispositivo è perfetto, dunque anche gli ultimi S8 non sono esenti da problemi che potrebbero portare l’utente finale a scegliere un altro device.

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Samsung Galaxy S8: avete un problema? Vediamo come risolverlo!

Problemi di performance, spazio di archiviazione insufficiente, problemi di rete e autonomia poco soddisfacente possono essere alcune delle spiacevoli situazioni presenti sui Samsung Galaxy S8, proprio come su altri terminali. Per fortuna, a tutto c’è una soluzione.

Anche se è difficile diagnosticare ogni problema che si presenta sugli ultimi flagship Android dell’azienda sudcoreana, abbiamo raggruppato in questo articolo delle soluzioni ai problemi più comuni per aiutarvi a risolverli.

Poca autonomia

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Samsung ha deciso di implementare sugli ultimi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ delle batterie da 3000 mAh e 3500 mAh, rispettivamente. Anche se nel complesso riescono a garantire una buona autonomia, gli utenti vogliono sempre di più.

Ecco alcuni consigli da seguire per aumentare la durata delle batterie dei due terminali Android:

  • È possibile affidarsi alla modalità di risparmio energetico accessibile dalle Impostazioni rapide oppure dal drawer. Tale feature riduce la risoluzione dello schermo, mantiene la luminosità bassa e chiude alcune applicazioni in esecuzione in background. Anche se non è consigliabile utilizzare questa modalità per tutto il tempo, è utile in casi di emergenza.
  • Dalle Impostazioni, è possibile scoprire quelle app che sono esose di energia. Attraverso l’opzione Utilizzo della batteria, avrete la possibilità di monitorare tutti i programmi che hanno consumato energia nel corso della giornata.
  • Un altro consiglio per aumentare l’autonomia è disinstallare le applicazioni non utilizzate in quanto potrebbero attivarsi in background e consumare energia senza farvi capire nulla.
  • Alcuni sostengono che è possibile risparmiare batteria disattivando l’Always ON Display. Dalle Impostazioni, scegliere Schermata di blocco e sicurezza. A quel punto basterà tappare sul toggle in corrispondenza di Always ON Display per disabilitarlo. Un compromesso sarebbe quello di limitare il tempo di funzionamento di questa caratteristica anziché mantenerla attiva per tutto il giorno.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: come personalizzare la feature Always ON Display | Guida

A corto di storage?

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Samsung ha fatto sicuramente una grande mossa nell’impiegare 64 GB di archiviazione interna nei Samsung Galaxy S8 ed S8+. Ciò significa che avrete ancora più spazio di archiviazione disponibile per utilizzare i due telefoni senza preoccupazioni. Eppure, alcuni utenti stanno riscontrando problemi riguardo lo storage.

Ecco alcuni suggerimenti per ripulire la memoria interna degli smartphone:

  • Il consiglio più ovvio è quello di acquistare una micro SD e spostare musica, film, foto e video dalla memoria interna a quella esterna. È possibile anche migrare alcune applicazioni ma comunque il modo migliore per recuperare spazio è quello di spostare solo i file multimediali.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: le migliori micro SD per aumentare lo storage

  • Un’altra possibilità è quella di affidarsi a un servizio di gestione cloud come ad esempio Google Foto. Big G, infatti, offre ben 15 GB di spazio archiviazione sulla “nuvola” attraverso il suo servizio Drive. Dopo aver caricato le foto sul cloud, potrete facilmente risparmiare memoria rimuovendole dal telefono.
  • Uno strumento davvero utile implementato da Samsung è il tool di manutenzione, presente nelle Impostazioni. Tappando su Storage, potrete effettuare una pulizia completa di alcune immagini memorizzate nella cache e i file temporanei che dovranno semplicemente essere scaricati nuovamente quando si utilizzano alcune applicazioni.
  • Eliminare le applicazioni non utilizzate potrebbe essere un’altra mossa per recuperare spazio. Attraverso la sezione Applicazioni, potrete disinstallare facilmente i software indesiderati.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: come spostare le applicazioni sulla micro SD | Guida

Problemi di sblocco del terminale

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Una delle modifiche più contestate fatte da Samsung sui nuovi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ è lo spostamento del sensore di impronte digitali dalla parte frontale a quella posteriore. Tale scelta non permette di sbloccare i due telefoni con grande comodità.

Ecco alcuni consigli per accedere rapidamente al vostro Galaxy:

Anche se il sensore biometrico presente sui Galaxy S8 ed S8+ è abbastanza preciso, potrebbe capitare di non memorizzare correttamente l’impronta digitale. È possibile rimuovere le impronte memorizzate inizialmente dalle Impostazioni e aggiungerle nuovamente.

L’adozione di una cover, per quanto strano possa sembrare, permette di identificare facilmente il sensore biometrico posto sul retro. Dunque, avrete la possibilità di posizionare in maniera più accurata il dito sul lettore di sblocco.



Se non volete impostare lo sblocco tramite impronta, potete affidarvi all’Iris Scanner. Tale modalità può essere attivata dalle Impostazioni, alla sezione Schermata di blocco e sicurezza. Dopo aver registrato il vostro iride, assicuratevi di attivare la funzione. Questa caratteristica è in grado di accelerare il processo di attivazione dello smartphone.

Un’altra alternativa è quella di utilizzare la feature Smart Lock, situata sempre nelle Impostazioni. Smart Lock permette di mantenere sbloccato il device in una varietà di modi. Ad esempio, il Samsung Galaxy S8 si sblocca automaticamente quando è connesso a un dispositivo Bluetooth attendibile (come ad esempio uno smartwatch).

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: come impostare lettore di impronte digitali, Iris Scanner e riconoscimento facciale

Cambiare lo stile della schermata iniziale

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Anche se l’interfaccia di Samsung è molto migliorata con la Experience 8.1, potrebbe, però, non essere apprezzata da tutti. Fortunatamente, Android stesso permette di installare dei launcher di terze parti che magari sono più semplici, ricchi di funzioni o semplicemente offrono alcune opzioni di personalizzazione che non si trovano nella UI di default.

Noi di Android.Caotic abbiamo dedicato un articolo su tale argomento dove abbiamo riportato i 5 migliori launcher alternativi da installare sui Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: cinque launcher alternativi da installare

Problemi Wi-Fi, Bluetooth e GPS

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Spesso emergono problemi al Wi-Fi, al Bluetooth e al GPS. Purtroppo ci sono tante variabili da considerare e può essere difficile capire il vero problema.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Assicurarsi di disattivare Wi-Fi o Bluetooth, attendere qualche secondo e riattivarli.
  • Riavviare il telefono
  • Nel caso del Wi-Fi, se i problemi persistono, provare ad eliminare la rete premendo a lungo sul nome e tappare su Elimina rete. A quel punto, basterà inserire la password per ricollegarsi alla rete Wi-Fi.
  • Nel caso del Bluetooth, se i problemi persistono, provare a disaccoppiare il dispositivo dai Galaxy S8 ed effettuare il ri-accoppiamento. Per fare ciò, tappare sull’icona a forma di ingranaggio accanto al nome del prodotto e scegliere Disaccoppia. Posizionare il dispositivo in modalità pairing e connettersi nuovamente all’S8.
  • Un’altra possibilità è quella di ripristinare le impostazioni di rete iniziali da Impostazioni – Ripristina.

Se i problemi persistono, a questo punto, è probabile che siano legati a qualcos’altro, come ad esempio un difetto hardware dello smartphone o del prodotto che volete collegare.

Temperatura del colore sbagliata

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

Le prime considerazioni fatte sui Samsung Galaxy S8 hanno riguardato soprattutto la tonalità del colore del display.

Fortunatamente, la Experience 8.1 permette di modificare la tonalità di colore dello schermo. Ciò è possibile tramite Impostazion – Display – Modalità schermo e scegliere il preset desiderato fra i quattro disponibili: Adattivo, AMOLED cinema, AMOLED foto e base.

Se non siete soddisfatti di nessun preset, è possibile regolare il colore dello schermo manualmente tramite l’opzione Bilanciamento del colore. Da qui sarà possibile spostare i cursori rosso, verde e blu fino a raggiungere la giusta colorazione del pannello.

Factory Reset

Samsung Galaxy S8 soluzioni problemi

A volte per risolvere i problemi in maniera più veloce, ci si affida al reset alle impostazioni di fabbrica. Una volta eseguito il backup dei dati più importanti, è possibile ripristinare lo smartphone seguendo questa procedura:

  • Aprire Impostazioni dal drawer o tappando sull’icona a forma di ingranaggio presente nella barra delle notifiche
  • Scorrere verso il basso e scegliere Gestione
  • Tappare su Ripristina
  • Scegliere Ripristino dati di fabbrica
  • Nella schermata comparsa, cliccare sul tasto Reset e attendere il completamento del processo

E voi vi siete imbattuti in altri problemi con il vostro Samsung Galaxy S8 o Galaxy S8+? Quali sono? Fatecelo sapere nel box dei commenti.

  • Selva lucio

    Dopo soli 10 giorni dall’acquisto del mio Samsung galaxy s8+ ho riscontrato un problema con il riavvio del telefono che rimane spento e si riaccende da solo dopo parecchio.
    Un altro problema riscontrato è alla telecamera esterna che improvvisamente fa vedere nero con sfumature di verde, quasi fosse un effetto.
    Attendo aiuti….

    • Alessio

      Ciao, da quello che leggo potresti essere incappato in un’unità difettosa. Ti consiglio di recarti dal venditore e chiedere la sostituzione oppure direttamente da Samsung.

  • BE Manole Marius BE

    Dopo prima ricarica in machina e primo collegamento al PC per scaricare foto ho problemi con connettore USB che mi compare sul display/ connettore USB connesso – connettore USB disconnesso. Lampeggia sempre e ovviamente impedisce sulla chiusura del telefono. Resta sempre acceso e lampeggia.

    • Ciao, probabilmente hai un problema al connettore o al cavo USB oppure si è formata dell’umidità nell’ingresso Type-C. In ogni caso, sei riuscito a risolvere?

  • Carlo Bianchi

    Ho la netta sensazione che le foto siano più ‘piatte’ rispetto a quelle del precedente s7. Ma anche la stessa foto scattata con s7 e guardata su s8 appare meno piacevole, forse una riduzione del contrasto. Nessuno ha questa sensazione?

  • Camilla

    Salve, ho dei problemi con l s8, ogni volta che scarico o salvo dei video sia da Whatsapp che da instagram o da snapchat si vedono malissimocon una qualità molto scadente e scarsissima, nonostante fossero stati fatti con telefoni degli ultimi modelli e questo succede soltanto Quando li salvo e li visualizzo in galleria; perché appena li registro ad esempio con i boomerang di instagram si vedono benissimo, salvati poi fanno schifo….qualcuno potrebbe aiutarmi? Grazie mille!!!!!!

  • Michele Marino

    Ciao a tutti…il mio problema è relativo alla connessione dati!! Mi spiego, se il 4G supera le 3 tacche nessun problema ma sotto le 3 passa in H disconnettendosi x qualche secondo ed è veramente fastidioso. Con tutti gli altri smartphone non avevo questo problema è l’operatore è sempre lo stesso