Riparare un Samsung Galaxy S8 costerà meno del previsto: focus sui costi del display

Design e funzionalità offerte dai produttori non vanno spesso di buon rapporto con i costi pezzi di ricambio, un dettaglio tanto dolente al lancio quanto ancor più per dispositivi “Total Glass” oppure “Borderless” come i nuovi Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus.

Proprio i flagship del brand asiatico sono infatti croce e delizia dell’attuale mercato, offrendo un design inimitabile ma assolutamente fragile – tra i più delicati del settore smartphone – che inevitabilmente potrebbe spingerne i possessori più facilmente all’acquisto ricambi Galaxy, in particolare display, a sorpresa però meno costosi di quel che si creda.

Ricambi display Samsung Galaxy S8 più economici di Galaxy S7 ed iPhone 7

Si tratterebbe, stando stime condotte sui primari centri assistenza negli USA, di un’interessante paradosso: nonostante l’alta richiesta di dispositivi, la particolare tecnologia più complessa di un semplice schermo OLED, gli schermi sono infatti abbastanza economici.

Processo di riparazione display Samsung Galaxy S8.
Processo di riparazione display Samsung Galaxy S8.

Il prezzo di un ricambio display è pari a 200 dollari, un costo inferiore di 50/100 dollari rispetto il meno curato ed elaborato display Galaxy S7 e persino di 300 dollari meno dei display iPhone 7 all’interno del medesimo periodo di lancio e di richieste.

Si tratta di un fattore decisamente positivo nonostante l’elevata fragilità e l’alta complessità di disassemblaggio che Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus hanno dimostrato nei primi test condotti dai colleghi di iFixit, con score 4/10 (da centro assistenza senza ombra di dubbio). >>> Scopri di più su come riparare Galaxy S8

Prezzo ricambi display in picchiata nel corso dei prossimi mesi

L’interesse verso il prezzo ricambi smartphone attuale diventa tale guardando all’orizzonte dei prossimi mesi, nei quali la naturale svalutazione degli smartphone Galaxy indurrà ad una rapida diffusione delle unità per il mondo con un notevole abbattimento del prezzo di listino.

Partendo da un valore di circa 200 dollari, è facile presupporre come questo sia destinato a calare ben oltre tale soglia divenendo una componente non troppo costosa da sostituire e, per tale motivo, rendendo i Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus ancor più appetibili oltre le ottime qualità offerte sul lato tecnico-software.

Approfondimento: Motherboard