Nokia 9 in anteprima: Pure Android, Always On Display, caratteristiche e prime foto

Proseguono le indiscrezioni relativamente i piani di Nokia per il comparto smartphone Android di punta, fascia che dovrebbe avere come protagonisti i modelli Nokia 8 e Nokia 9 con quest’ultimo – in particolare – al centro delle speculazioni.

I colleghi di FranAndroid, nonostante l’ovvia intenzione del brand finlandese di celare dettagli di un dispositivo ancora in fase di sviluppo, hanno avuto modo di testare un prototipo dal quale sono state tratte alcune conclusioni.

Nokia 9: doppia fotocamera, frame in alluminio ed esperienza Pure Android

Retro del Nokia 9 coperto dalla speciale cover protettiva.
Retro del Nokia 9 coperto dalla speciale cover protettiva.

Gli argomenti che il marchio Nokia potrebbe promuovere per il suo top di gamma Android, almeno stando ai primi dettagli emersi dall’analisi del prototipo, sembrano promettere positivamente grazie ad un corpo in alluminio (per il quale abbiamo certezza del solo frame).

Il modello analizzato era chiaramente protetto da uno speciale “case box”, notoriamente utilizzato per non mostrare dettagli tanto estetici quanto tecnici lasciando accessibili solo i tasti (a schermo con lettore d’impronte integrato nel tasto Home), display (5,27” QHD) ed alcuni primari connettori come nel caso del jack audio (la cui presenza è confermata) e della porta USB, che sappiamo sarà Type-C.

Altro dettaglio che ha colpito è proprio l’anteprima del sistema operativo, Android 7.1.1 Nougat, del tutto similare al Pure Android proposto da Big G. sui Google Pixel ma con qualche implementazione come l’Always On Display proposto invece da LG e Samsung.


Leggi anche: Always ON Display: meglio su Samsung Galaxy S8 o su LG G6? Ecco le differenze


Ipotesi sulle caratteristiche tecniche, confrontate da indiscrezioni su Geekbench

Benchmark del Nokia 9
Benchmark del Nokia 9

Il profilo tecnico del futuro Nokia 9 delineerà molto delle qualità di un dispositivo sul quale aleggiano importanti aspettative, ciò in particolare per la fama che il brand finlandese vanta in particolare per il comparto fotografico.

Quest ultimo, stando ai primi test fotografici, non pare soddisfare le aspettative e ciò nonostante la presenza di un doppio sensore (dedicato al bianco&nero ed uno ai colori) da 13 megapixel per la fotocamera posteriore con una qualità scatti decisamente sottotono. E’ possibile vi siano dei miglioramenti lato software per ottimizzare la resa, cosa già vista in passato sui prototipi.

Per il resto alcune indiscrezioni emerse dai test di benchmark di alcuni modelli Nokia non identificati sorreggono le ipotesi della scheda tecnica Nokia 9 che dovrebbe vantare un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 a 2,46 GHz, 4GB RAM e 64 GB memoria interna.

Approfondimento: FranANdroid