Samsung Galaxy S8 Always ON Display

I difetti e problemi Samsung Galaxy S8 emersi sino ad oggi: l’elenco dei richiami

L’analisi (quasi allo spettro) di tutti i dettagli concernenti i nuovi Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus permette a moltissimi utenti, in procinto di effettuarne magari l’acquisto, di venire a conoscenza sia dei pregi quanto anche dei possibili difetti emergenti.

Proprio su questi ultimi, argomento spesso poco trattato vista la discrepanza delle informazioni, pare vi siano svariate segnalazioni giunte attraverso la rete capaci di fornire una chiara idea sulle qualità del nuovo flagship coreano, non esente da problematiche.

Ad un passo dalla perfezione: schermo e software si rivelano croce e delizia del Samsung Galaxy S8

Tra i punti al centro delle discussioni relative i problemi Galaxy S8 a spiccare sono stati nelle ultime settimane il display e le funzionalità software, qualità portanti del successo del dispositivo ma non esenti da analisi e discorsi approfonditi sui seguenti punti:

  • Tinta rossa dello schermo
  • Riavvio frequente ed inspiegabile
  • Problemi col Wireless Fast Charging
  • Fenomeno del burn-in
  • Funzionalità castrate per Bixby e malfunzionamenti legati anche dal tasto fisico

Ciascuna riprende aspetti che Samsung sta progressivamente migliorando con gli update Galaxy S8, ciononostante non mancano difetti del tutto negati e ad oggi privi non solo di soluzioni quanto anche di prospettive per un buon funzionamento futuro che, qualora stiate considerandone l’acquisto, dovreste valutare. >>> Perchè è un buon momento per acquistare Samsung Galaxy S7 – Scoprilo tramite il nostro Editoriale

Tinta rossa dello schermo

Qualsiasi esemplare riscontri questa piccola, seppur non proprio impercettibile, variabilità cromatica non deve esser considerato come difettato nell’hardware bensì nel software interno in via di aggiornamento.

Riavvio frequente ed inspiegabile

Non è ancora chiaro cosa induca il dispositivo a comportarsi in tal modo, presumibilmente l’azione pare esser collegata ad un difetto nell’operazione di trasferimento file su microSD ma, rispetto le idee iniziali, sembra esser più una problematica software che un difetto hardware relativo il modulo della memoria espandibile.

Blocchi funzionali per il Wireless Fast Charging

Tra le funzionalità più apprezzate del Samsung Galaxy S8 la funzione di caricamento rapido in wireless risulta una delle più allettanti, ciononostante alcuni utenti hanno segnalato malfunzionamenti che potrebbero esser legati a blocchi pre-impostati dal colosso coreano per evitare l’uso di caricatori non solo non originali quanto anche del non medesimo paese (precauzione forse collegata alle esperienze del Galaxy Note 7)

Burn-in del display

La mancanza di spostamenti continua dei contenuti visualizzati su display (dettagli primario per garantire il refresh dei frame) può risultare particolarmente deleteria sui display AMOLED inducendo al deterioramento del fosforo con conseguenti danni permanenti allo schermo.

Samsung ha in questo caso negato la possibilità di un problema reale, sebbene il rischio sia ovviamente dietro l’angolo nonostante le percentuali di comparsa siano particolarmente ridotte.

Bixby: funzionalità castrate ed il problema del tasto fisico dedicato

L’assistente vocale proprietario del brand asiatico è il vero fiore all’occhiello del nuovo flagship, un elemento capace di legare hardware, internet e praticità funzionale con features che però, a dispetto delle prerogative, sono ancora presenti solo sulla carta.

Bixby non è infatti pronto, nell’essenza completa del termine, per essere il supporto che ci aspettava e basti pensare già solo al fatto che i comandi vocali sono stati lanciati in questi giorni in alcuni Paesi specifici. Altro interessante caso riguarda quello del tasto fisico dedicato, rimappabile ma pur sempre al centro di costanti revisioni da parte di Samsung.