Xiaomi Mi 6

Xiaomi Mi 6 e Mi Max 2: caratteristiche, prezzo e possibile data di lancio

Nonostante non si faccia che parlare del nuovo Samsung Galaxy S8, dietro le quinte stanno emergendo finalmente alcune succose novità per i fan di Xiaomi. Sembra infatti che non dovremo aspettare molto prima di poter mettere le mani sui nuovi Xiaomi Mi 6Mi Max 2, i due devices della società cinese che dovrebbero essere lanciati in via ufficiale a breve. Ma andiamo ad analizzare tutti i dettagli in merito a caratteristiche, prezzo e possibile data di lancio!

Xiaomi Mi 6, Mi 6 Plus e Mi Max 2: cara Xiaomi, cosa bolle in pentola?

Xiaomi
Xiaomi Mi Max 2: solo di passaggio o degno sostituto del suo predecessore?

Primo tra i due, il venturo Xiaomi Mi Max 2, con nome in codice Oxygen sarà caratterizzato da un display Full HD da 6.4 pollici e avrà sotto la scocca un processore Qualcomm Snapdragon 626, accompagnato da 4/6GB di RAM e da 64/128GB di storage. A completare il tutto troviamo un comparto fotografico composto da un sensore posteriore Sony IMX378 da 12 megapixel, lo stesso presente a bordo di Xiaomi Mi 5S, nonché Android 7.1.1 Nougat a gestire il tutto e una batteria da ben 5000mAh.

Per quanto concerne Xiaomi Mi 6, l’imminente flagship della multinazionale cinese, sono giunte conferme ufficiali dal CEO Lei Jun, che durante una sessione di live streaming con i fan Xiaomi ha lasciato chiaramente intendere che il lancio del dispositivo avverrà questo mese, anche se non sono stati rilasciati dettagli in merito all’esatta data di lancio. Tuttavia le ultime indiscrezioni fanno riferimento al 19 Aprile come possibile data per l’annuncio ufficiale.

Xiaomi Mi 6
Ecco l’ultimo render raffigurante Xiaomi Mi 6 Plus!

Secondo quanto emerso fino ad oggi, il nuovo top di gamma Xiaomi dovrebbe avere a bordo un SoC Qualcomm Snapdragon 835 e, secondo rumor accreditati, potrebbe essere immessa sul mercato una variante con nome in codice MCE16, quest’ultima dotata di display Quad HD da 5.7 pollici, dual camera posteriore con sensori da 12MP + 20MP, batteria da 4500mAh e certificazione per l’immersione completa in acqua, che prenderebbe il nome di Xiaomi Mi 6 Plus.

Xiaomi Mi 6
Scanner dell’iride e sensore per le impronte digitali, ma si tratta davvero di novità?

Tornando alla variante standard di Xiaomi Mi 6 troviamo invece un display AMOLED Full HD da 5.15 pollici e comparto fotografico dotato di un sensore anteriore da 8MP e di un sensore posteriore Sony IMX400 da 19MP con stabilizzatore ottico a 5 assi, il tutto racchuso in una scocca total body in metallo e alimentato da una batteria da 3200mAh.

Per concludere, entrambi gli smartphone dovrebbero essere disponibili nelle varianti da 32/64/128GB di storage interno, espandibile tramite microSD fino a 256GB, e saranno dotati di un sensore per le impronte digitali, posto sul frontale.

Prezzi e disponibilità

Al momento non si hanno notizie riguardo il possibile prezzo di vendita di Xiaomi Mi Max 2 né dell’eventuale data di lancio, mentre come accennato prima il rilascio di Xiaomi Mi 6 è previsto per la settimana in corso, ma resta da scoprire se sbarcherà anche nel Bel paese o se sarà acquistabile solo online dagli store di importazione. I prezzi, secondo un recente report seguiranno lo schema seguente:

  • Xiaomi Mi 6 4GB RAM + 32GB ROM – 268 euro
  • Xiaomi Mi 6 4GB RAM + 64GB ROM – 308 euro
  • Xiaomi Mi 6 6GB RAM + 128GB ROM – 362 euro
  • Xiaomi Mi 6 Plus 4GB RAM + 64GB ROM – 349 euro
  • Xiaomi Mi 6 Plus: 6GB RAM + 128GB ROM – 402 euro

Indubbiamente, parliamo di tre device interessanti, caratterizzati da un rapporto qualità-prezzo particolarmente appetibile, in relazione soprattutto al know-how sviluppato dall’azienda che garantisce ormai un’affidabilità elevata, lasciando spazio ad un’esperienza d’uso di alto livello al pari degli altri marchi più blasonati. Voi che ne pensate?