OnePlus 5 concept

OnePlus 5: cinque caratteristiche che vorremmo vedere sul prossimo flagship

Le prime informazioni circa le specifiche tecniche del futuro OnePlus 5 sono già trapelate in giro per il web. Queste includono un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 × 1440 pixel, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 (stesso presente sul modello statunitense del Galaxy S8), una fotocamera principale da 23 mega-pixel, una batteria da 3000 mAh e un lettore di impronte digitali posteriore.

“Leggi anche: OnePlus 5: ecco 5 possibili vantaggi per tenere testa al Samsung Galaxy S8

Oltre a queste presunte specifiche hardware, ci sono 5 feature che ci aspettiamo di vedere sul prossimo OnePlus 5. Eccole elencate di seguito.

OnePlus 5 concept

OnePlus 5: cinque feature che ci piacerebbe vedere sul prossimo top di gamma

Che fine ha fatto il OnePlus 4?

Prima di riportarvi le principali 5 caratteristiche che ci aspettiamo di vedere a bordo del prossimo flagship della casa cinese, molti si chiederanno che fine ha fatto il OnePlus 4. A quanto pare, l’azienda asiatica salterà la quarta generazione di device a causa dell’associazione del numero 4 con la morte nella cultura cinese.

Anche Vivo, un altro brand cinese, ha fatto la medesima cosa ultimamente lanciando il Vivo V5 dopo il V3. Vi ricordiamo anche che OnePlus e Vivo appartengono alla stessa azienda BBK, così come OPPO. Anche quest’ultima ha saltato il numero 4, preferendo l’utilizzo dei numeri 3, 5 e 7 nei nomi dei suoi dispositivi.

OnePlus 4 vecchio concept
Vecchio concept di OnePlus 4

Resistenza all’acqua

Anche se il prezzo finale del prossimo flagship potrebbe lievitare, restiamo fiduciosi che il OnePlus 5 possa avere una certificazione IP68 per resistere ad acqua e polvere e, soprattutto, per adattarsi agli altri smartphone top presenti sul mercato, come LG G6, iPhone 7 e Samsung Galaxy S8.

OnePlus 5 certificazione IP68
Samsung Galaxy S8: prova resistenza all’acqua

Doppia fotocamera

Mentre alcuni sperano di vedere un comparto fotografico allo stesso livello di quello presente sui Google Pixel e Pixel XL e sui Galaxy S8 ed S8+, ci sono altri utenti che sperano di trovare una doppia fotocamera posteriore sul nuovo OnePlus 5.

Basti pensare, infatti, all’hype che si crea svelando un telefono caratterizzato da una dual camera sul retro. Personalmente, non credo che l’azienda integri un secondo sensore sulla back-cover data la fascia di prezzo in cui, forse, verrà posizionato (intorno ai 500 dollari), almeno che non ci sia un aumento del target.

OnePlus 5 dual camera

Ricarica wireless

La casa cinese ha sicuramente fatto un salto in avanti per quanto riguarda la ricarica a partire dal OnePlus 3 introducendo l’eccellente sistema Dash Charge, davvero interessante. Molti, però, sperano che il prossimo top di gamma possa proporre anche una tecnologia di ricarica wireless poiché potrebbe essere una caratteristica molto apprezzata.

Per fortuna, alcuni rumor hanno ipotizzato che il OnePlus 5 potrebbe offrire una back-cover in vetro o in ceramica permettendo così l’abilitazione della ricarica senza fili. Prendendo in considerazione la situazione inversa, forse verrebbero commercializzati alcuni accessori originali o di terze parti che permetterebbero la ricarica wireless.

OnePlus 5 ricarica wireless

Espansione memoria tramite micro SD

La stragrande maggioranza dei consumatori desiderano avere la possibilità di aumentare ulteriormente l’archiviazione interna del proprio smartphone tramite micro SD. Molti OEM, però, decidano di omettere questa feature molto apprezzata per rendere la memoria flash principale più veloce o per aumentare la sicurezza.

Per il futuro OnePlus 5, ci aspettiamo una caratteristica del genere e la possibilità di inserire micro SD fino a 256 GB per archiviare numerosi file personali tra cui musica, immagini, filmati o qualsiasi altra cosa. Come è successo con il OnePlus 3T, pagare una somma in più per ottenere una versione da 128 GB non è sicuramente l’idea migliore poiché, magari, capita di avere in possesso già una micro SD.

OnePlus 5 micro SD

Aggiornamenti

Siccome il OnePlus 5 sarà il prossimo top di gamma della società cinese, dovrebbe ottenere un trattamento migliore per quanto riguarda gli aggiornamenti software. Abbiamo visto negli ultimi mesi, però, che l’azienda tende a tralasciare gli smartphone più datati. Ad esempio, sia il OnePlus X che il OnePlus 2 ancora non ricevono l’upgrade ufficiale ad Android 7 Nougat.

OnePlus 5 aggiornamenti software