Instagram annuncia l’Offline Mode: foto e profili sempre disponibili

Le novità svelate da Facebook alla Developer Conference sono state molteplici e tra queste, volgendo uno sguardo ai prossimi traguardi da raggiungere, non sono mancate importanti funzionalità relativamente un servizio di largo utilizzo quale Instagram.

Il social fotografico potrebbe infatti integrare presto un sistema di accesso semplificato anche per chi non dispone, o risiede in area con scarsa copertura, di alcuna connessione ad internet tramite quella che potremmo chiamare una “Offline Mode“.

Profili, foto e persino aggiornamenti senza internet: Instagram punta a migliorare e consolidare i propri numeri

L’idea, alla luce anche degli sforzi condotti dal colosso social con la realizzazione di servizi definiti “Lite” relativamente Facebook e Facebook Messenger, era nell’aria eppure la realizzazione di una versione Offline dell’app rappresentava ancora ad oggi un qualcosa di difficile da ipotizzare specialmente nella modalità funzionale.

Instagram Offline consentirà agli utenti di poter accedere alle foto e persino ai profili (personale o di altri utenti) anche in assenza di una connessione dati o di una rete Wifi, generando una directory provvisoria per l’upload di nuovi stati per il proprio profilo da sincronizzare una volta ristabilito un aggancio.

Maggiore attenzione all’utilizzo dell’app, per incrementarne l’utilizzo nel tempo

Si tratta di una strategia dal dubbio risultato che potrebbe indurre ad un ulteriore incremento del proprio utilizzo da parte degli utenti grazie proprio al costante supporto per accedere ad informazioni, foto e curiosità anche in offline

Sebbene si nativamente pensata per i paesi emergenti, appare chiaro come il lancio di Instagram Offline possa portare enormi giovamenti anche in Italia non essendo attualmente di certo uno dei primi paesi per copertura non solo di banda larga quanto anche di rete in 3G/4G.