Google Maps

Google Maps: la nuova beta vi dirà dove parcheggiare gratuitamente

La nuova release di Google Maps ha introdotto una nuova funzione che sarà in grado di dirvi dove parcheggiare gratuitamente la vostra auto, avvertendovi anche della presenza di eventuali posti a pagamento. La funzionalità è già disponibile nel canale beta dell’app e non dovrebbe passare molto tempo prima che sia definitivamente rilasciata nella versione stabile.

Per sfruttare la nuova opzione, basterà digitare una destinazione nella barra di ricerca e, selezionando tramite un tocco la pagina relativa ai risultati, noterete una nuova categoria che da informazioni in merito al parcheggio, indicandovi appunto se quest’ultimo sia gratis o meno.

Google Maps

Google Maps, più info utili ai viaggiatori

Oltre questo, la nuova versione sarà in grado di dirvi se il luogo di vostra destinazione è provvisto di parcheggio, oppure se dovrete cercarne uno nelle vicinanze, il che rappresenta sicuramente una comodità non da poco, se siete dei viaggiatori seriali ed usate spesso Google Maps. Ma nonostante queste sembrino le uniche due novità, pare ci sia altro da parte di Google.

L’app infatti, vi offrirà anche una lista suggerimenti per i posti relativa al luogo di destinazione, che compariranno nei risultati ricerca come un elenco da consultare. Nulla toglie a nostro avviso, che questa funzionalità potrà essere ulteriormente sviluppata, magari permettendo in futuro all’app di suggerirvi un ottimo posto dove lasciare la vostra auto in base alla distanza della meta e dei servizi limitrofi. Vi saranno fornite inoltre, informazioni relative al percorso, indicandovi se in determinati punti del viaggio il traffico potrebbe rallentare.

In sintesi, pare quindi che Google Maps stia introducendo sempre più funzionalità atte a rendere più facili e comodi i vostri spostamenti, dandovi sempre più informazioni riguardo il percorso e la destinazione, rendendo sempre più superfluo l’utilizzo di app di terze parti. In ogni caso, se volete sperimentare queste nuove funzionalità in anteprima, trovate qui il link al download.