Facebook Messenger Lite Italia

Facebook lancia la sua app Messenger Lite anche in Italia

Facebook ha lanciato ufficialmente la sua ultima app Messenger Lite per i dispositivi Android ad ottobre. Purtroppo, il software era stato reso disponibile al download solo in 5 paesi emergenti: Kenya, Malesia, Sri Lanka, Tunisia e Venezuela.

Il mese dopo il rilascio di Messenger Lite, gli sviluppatori hanno lavorato duramente per introdurre il servizio in altri paesi.

Facebook Messenger Lite Italia

Messenger Lite: Facebook lancia l’app anche in Italia!

Oggi, Facebook ha annunciato ufficialmente che la versione Lite della sua app di messaggistica è ora attiva in altri 150 paesi tra cui Germania, Italia, Colombia, Vietnam, Algeria, Marocco, Nigeria, Perù, Turchia, Giappone, Taiwan e Paesi Bassi.

Dando un’occhiata alla lista dei paesi in cui Messenger Lite è stata introdotta recentemente, deduciamo che non si tratta soltanto di un software per i mercati emergenti, dove la comunicazione è ancora un lusso, ma viene molto apprezzata anche da quei consumatori che non vogliono esaurire subito il traffico dati a disposizione sulla SIM con la versione originale di Messenger.

Difatti, il social network sta rendendo disponibile l’applicazione per quasi tutto il mondo poiché non richiede molta memoria per essere installata su uno smartphone e inoltre riesce a funzionare bene anche sui device più datati.

La versione “striminzita” dell’app permette di inviare rapidamente messaggi di testo, foto e link a chiunque utilizzi Messenger, Messenger Lite o Facebook Lite. Il software è in grado di funzionare su qualunque rete.

Ad esempio, l’app è stata progettata per essere utilizzata sulle reti 2G e nelle zone in cui la connessione Internet è lenta o instabile. Messenger Lite funziona sulla maggior parte degli smartphone con sistema operativo Android, fra cui quelli mossi ancora da Android Gingerbread.

È possibile effettuare il download di Facebook Messenger Lite dal badge sottostante direttamente dal Google Play Store. Naturalmente, non dovrete pagare nulla per utilizzarla, dunque avrete la possibilità di scegliere fra la versione standard e quella Lite.

Making sure that everyone can have a great experience with Messenger irrespective of the age of their smartphone is very…

Pubblicato da David Marcus su Giovedì 27 aprile 2017