Samsung Galaxy S8 ed S8+

Come cambiare launcher su Samsung Galaxy S8 | Guida

Le funzionalità del nuovo Samsung Galaxy S8 sono molteplici, molte delle quali ottimizzate per il launcher integrato all’interno della UI di TouchWiz eppure non sempre quest ultimo incontra le preferenze degli utenti.

Qualora preferiste sfruttare un altro dei tanti launcher alternativi presenti sul Play Store potreste, in questo specifico caso, trovare meno semplice del solito cambiare launcher su Samsung Galaxy S8 a causa di alcuni settings lievemente differenti.

Cambiare launcher: gli step da seguire per Samsung Galaxy S8

Nulla di complesso, nonostante le funzionalità di Android Nougat siano differenti da qualsiasi precedente versione del robottino verde, una volta installato un nuovo launcher vi verrà chiesto come sempre quale utilizzare —> Controlla la guida su come cambiare launcher Android per le varie versioni.

Nel caso del Samsung Galaxy S8 i controlli possono risultare più intricati, e ben celati all’interno delle Impostazioni, qualora abbiate diversi launcher e vogliate cambiarli in corso d’opera.

  1. Accedete alle “Impostazioni” per visualizzare il pannello delle opzioni di controllo disponibili
  2. Scorrete sino alla voce “Applicazioni” per accedere all’elenco di tutte le applicazioni installate sia da voi che presenti nel firmware
  3. Cliccate sulla finestra delle opzioni, localizzata sull’angolo alto e destro del display, visualizzando la finestra pop-up
  4. Tra le voci presenti nell’elenco recatevi verso Default Apps o App Predefinite
  5. A questo punto cliccate su Home Screen
  6. Selezionate il launcher che volete sia utilizzato come definitivo fornendogli i relativi permessi —-> Non sapete quali launcher alternativi scegliere? Consultate i nostri suggerimenti sui Migliori launcher 2016
Impostazioni su Samsung Galaxy S8
Impostazioni su Samsung Galaxy S8

Scelta dei launcher alternativi per Samsung Galaxy S8, attenzione ai permessi ed all’app

Il nuovo meccanismo di selezione dei permessi del flagship coreano non fa che riflettere la nuova vena di Android Nougat, consentendovi di poter avere maggior controllo sui permessi applicazioni scegliendo quando e come si vuole quale delle app sia predefinita per i servizi primari.

Ciononostante, ed in particolare nel caso dei launcher alternativi, è importante ricordare come non tutti siano attualmente ottimizzati per il Samsung Galaxy S8 non solo dal punto di vista prettamente estetico ma anche da quello funzionale: il nostro consiglio è quindi di testarli per bene prima di prendere una decisione, in caso scopriste difetti durante l’uso quotidiano potrete sempre tornare al launcher default seguendo questa guida.