Yotaphone 3

Yotaphone 3: lo smartphone è ancora in fase di sviluppo

Il MWC 2017 si è concluso qualche giorno fa ma le aziende di smartphone continuano a far parlare e ad alimentare le indiscrezioni sui prossimi smartphone in uscita. In particolare, questo è il caso di Yota, una società che qualche anno fa, sempre in occasione del MWC, presentò la seconda generazione della serie Yotaphone. A quanto pare l’azienda sta ancora lavorando a Yotaphone 3.

Il primo terminale della serie fu lanciato nel lontano 2013 ed è stato classificato e conosciuto come il primo smartphone al mondo con due display. Il primo display da 4.3 pollici con una risoluzione HD ed un secondo always-on da 4.3 pollici, posto sul retro, in scala di grigi.
Yota ha proseguito verso la sua strada ed ha deciso di dotare per la seconda generazione un display frontale da 5 pollici FullHD ed un display secondario posto sul retro da 4.7 pollici sempre in scala di grigi.

Durante la fine del 2015, l’azienda russa, ha iniziato una partnership con ZTE per la creazione e il rilascio di Yotaphone 3 nel corso del Q1 del 2016.
Fino ad oggi però non avevamo ricevuto informazioni per questo dispositivo. Proprio quando avevamo perso le speranze di un suo rilascio imminente, ci viene confermato dall’azienda stessa che Yotaphone 3 è ancora in fase di sviluppo.
Non conosciamo al momento le possibili specifiche tecniche ma, siccome è passato tanto tempo, speriamo che Yota possa presentare qualcosa di innovativo.

Ovviamente ci aspettiamo che questo dispositivo integri al suo interno componenti di qualità e di fascia alta. In particolare, all’interno dello smartphone, potremmo trovare un processore Qualcomm Snapdragon 821, 3/4 GB di RAM, una fotocamera migliorata ed una batteria maggiorata. Ovviamente non dovrebbe mancare l’ultima versione versione di Android Nougat.

Quelle che vi abbiamo riportato solo sono delle indiscrezioni che sono trapelate nelle ultime ore. Al momento quindi non possiamo considerare le specifiche tecniche come veritiere. Restiamo in attesa di ulteriori notizie al riguardo che possano dirci di più per quanto riguarda la data di uscita e le componenti.