Samsung DeX Station

Samsung DeX Station trasforma il proprio Samsung Galaxy S8 in una workstation portatile

Samsung ha presentato ieri pomeriggio a New York i nuovi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+. Rispetto ai predecessori della serie Galaxy S7, introducono diverse nuove funzionalità. Una di queste prende il nome di Samsung DeX, un accessorio che potrebbe rendere i nuovi top di gamma ancora più piacevoli di quanto non lo siano già, anche dopo il fiasco ottenuto con il Galaxy Note 7.

Nonostante quest’ultima disavventura, infatti, i consumatori continuano ancora a fidarsi del brand sudcoreano. Alcuni, infatti, avrebbero già deciso di acquistare in pre-ordine il nuovo terminale.

Samsung DeX Station

Samsung DeX Station: l’accessorio che trasforma lo smartphone in un PC

L’obiettivo principale di DeX è quello di trasformare il proprio Galaxy S8 o Galaxy S8+ in una workstation portatile. Proprio come Continuum di Microsoft, Samsung DeX permette agli utenti di collegare i nuovi dispositivi Android a un monitor esterno o a una TV. Ciò permetterà di godere di una produttività molto più elevata.

Avrete la possibilità di accedere alle applicazioni installate sui Samsung Galaxy S8, modificare documenti, navigare sul web, guardare video, rispondere a messaggi, magari sfruttando tastiera e mouse.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 vs Galaxy S7: confronto caratteristiche, prezzi e specifiche

Secondo l’azienda sudcoreana, DeX è stata appositamente progettata per portare l’interfaccia di Android a un livello successivo. Vi ricordiamo, inoltre, che quest’ultima è compatibile perfettamente per un uso con tastiera e mouse.

Per realizzare DeX, Samsung ha collaborato con Microsoft e Adobe. Abbiamo, dunque, una piena compatibilità con il pacchetto Office e le app mobile di Adobe come Acrobat Reader e Lightroom Mobile.

Samsung DeX Station

Ma c’è di più: DeX permette agli utenti di accedere a desktop virtuali tramite soluzioni come Citrix, VMware e Amazon Web Services. Nello specifico, l’accessorio si collega a un monitor esterno attraverso la porta HDMI e sarà possibile collegare tastiere e mouse Bluetooth, USB o RF-Type.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 e S8+ presentati dall’azienda: ecco tutto quello che c’è da sapere!

La Samsung DeX Station è dotata di due porte USB 2.0, Ethernet, una porta USB Type-C e una ventola di raffreddamento. Troviamo, poi, una tecnologia di ricarica rapida che permetterà di ricaricare il Samsung Galaxy S8 più velocemente mentre si è connessi.

Sorprendentemente, l’azienda sudcoreana ha annunciato che la Samsung DeX Station potrebbe essere offerta in bundle in alcune regioni. In alternativa, potrà essere acquistata a livello globale ad un prezzo di 150 euro.

Samsung DeX Station