Aggiornamento Android 7.0 Nougat: la roadmap Samsung per tablet e smartphone

L’aggiornamento software di Samsung ad Android 7.0, per la maggior parte dei suoi dispositivi, pare stia procedendo senza particolari ritardi rispetto le roadmap e le tabelle fornite nelle ultime settimane.

Ciononostante, pur se impegnata nel rilascio del nuovo firmware per Galaxy S7, il colosso coreano non ha mancato di fornire nuove indicazioni sulle tempistiche tramite le quali sia smartphone che tablet dovrebbero presto aggiornarsi all’ultima release targata Nougat.

L’elenco date e dispositivi ufficiali da parte di Samsung: le tempistiche per l’arrivo di Android 7.0

Tali novità sono state infatti rilasciate dalla filiale turca del brand asiatico, Samsung Turchia ha infatti aggiornato molti degli utenti con una nuova roadmap che differisce lievemente – e stavolta in positivo – rispetto le precedenti visionate appena qualche settimana fa.

Stato degli aggiornamenti smartphone Samsung

Volgendo lo sguardo alla tabella aggiornamenti smartphone è possibile notare come nonostante il lieve ritardo – si tratta di giorni – relativamente i Galaxy S6 ed S6 Edge (attualmente protagonisti degli OTA europei), altri modelli vedono ridotte le attese: la gamma Galaxy A 2016, non a caso, vede ridotti di quasi 30 giorni all’interno del mese di Aprile quasi alle porte.

Stato degli aggiornamenti tablet Samsung

Altrettanto buone sembrano essere le novità lato aggiornamenti tablet, in particolare la gamma Galaxy Tab S2 sarebbe in procinto di ricevere il tanto agognato OTA verso la fine di questo mese, lasciando la periodo estivo invece i Galaxy Tab A.

Novità e futuri cambiamenti

Non escludiamo la possibilità di modifiche a tali tempistiche, sia in positivo che in negativo, da parte di Samsung che resta tutt’oggi silente per quanto concerne comunicazioni dalla filiale primaria in Korea.

Ciononostante non mancheremo di fornire eventuali aggiornamenti anche seguendo le indicazioni delle varie filiali europee, generalmente non troppo distanti tra loro in termini di roadmap, rispondendo anche ad eventuali richieste specifiche che possono esser lasciate nei commenti.