LG G Pad III

LG G Pad III 10.1: il nuovo tablet di LG polivalente

Dopo l’iniziale boom di vendite, oggi i tablet segnano numeri spaventosamente negativi: IDC parla di una diminuzione nel 2016 attorno al 14,7% rispetto al 2015, dove solamente i dispositivi di fascia medio/bassa controbilanciano il trend. Questo non significa assolutamente che ci sia una carenza di buoni prodotti sul mercato: ad esempio LG G Pad III 10.1, tablet Android ottimamente progettato.

Conosciamo meglio il nuovo LG G Pad III 10.1

Senza nessuna presentazione o annuncio, LG ha immesso sul mercato sudcoreano a fine 2016 LG G Pad III 10.1. Com’è facile intuire, ha un display da 10.1 pollici IPS 1920×1080 Full HD, processore octa-core 1.5 GHz (probabilmente Qualcomm Snapdragon 617) e 2 GB di RAM. La memoria interna è da 32 GB espandibile tramite microSD fino a 2 TB.

LG G Pad III
A destra è possibile notare il piccolo cavalletto posteriore integrato all’interno della scocca del nuovo LG G Pad III 10.1.

Dotato di modulo 4G/LTE, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2 Low Energy, GPS e ricarica tramite USB type-C , l’unico reparto leggermente sacrificato è quello ottico, dotato di due sensori (fronte e retro) entrambi da 5 megapixel con la stessa risoluzione. La batteria è di ben 6000 mAh, necessaria per garantire una buona autonomia. Le dimensioni? 256x168x7,9mm con un peso di 510 grammi.

Vera peculiarità di LG G Pad III 10.1 è quella di avere all’interno della sua scocca posteriore un piccolo cavalletto (kickstand) che, all’occorrenza, può essere aperto (fino a 70 gradi) consentendo di utilizzare il tablet su una superficie orizzontale in completa comodità o sfruttarlo come cornice digitale (grazie alla modalità dedicata Time Square) per visualizzare i propri contenuti multimediali.

LG G Pad III
Il display da 10.1 pollici consente di godersi appieno la qualità del Full HD.

LG G Pad III 10.1 permette anche di leggere in tutta tranquillità e nel massimo comfort grazie alla modalità Reader Mode incorporata che consente di scegliere il livello della luce blu. La feature è attivabile facilmente tramite la pressione di un apposito tasto laterale.

A bordo si trova la penultima versione di Android, ovvero la 6.0.1 Marshmallow. LG G Pad III dovrebbe sbarcare in Europa a breve al costo approssimativo di 340€: nel mentre sembra che la casa sudcoreana stia valutando l’idea di commercializzare anche una variante dotata di stilo capacitiva.