Apple AirPods VS Samsung Gear IconX

Samsung Gear IconX vs. Apple AirPods: scontro tra titani

Siamo entrati ufficialmente nel mondo senza fili; un mondo che fino ad oggi sembrava essere molto lontano. C’è chi preferisce il normale jack da 3.5 mm e chi invece trova più comode le cuffie wireless, ma una cosa è sicura: Lo standard che sopravvive da tantissimi anni è in via d’estinzione a favore di una realtà in cui i cavi sono destinati a diventare solo un lontano ricordo.

Il suddetto jack da 3.5 mm sta per scomparire infatti anche dagli smartphone e sempre più produttori stanno decidendo di accantonarlo per recuperare spazio sui propri dispositivi. Di certo Apple non è stata la prima a prendere una simile decisione ma è di sicuro la prima grande azienda a rischiare di ricevere grosse critiche da parte degli utenti.

Proprio dopo l’eliminazione del jack delle cuffie dal nuovo iPhone 7, Apple ha presentato le AirPods, una versione rivisitata delle sue cuffie che fanno concorrenza a Samsung Gear IconX. Andiamo insieme a scoprire quali sono le differenze cruciali tra i due prodotti!

Apple AirPods vs. Samsung Gear IconX – Specifiche tecniche

Apple AirPods Samsung Gear IconX
Peso  4 grammi, Custodia di ricarica: 38 grammi 6,3 grammi, Custodia di ricarica: 52 grammi
Dimensioni 16,5 x 18,0 x 40,5 mm, Custodia di ricarica: 44,3 x 21,3 x 53,5 mm 18,9 x 26,4 x 26,0 mm, Custodia di ricarica: 30,3 x 92,0 x 35,3 mm
Sensori Due microfoni beamforming, due sensori ottici, accelerometro di movimento, accelerometro vocale Accelerometro, sensore HR
Autonomia Fino a 5 ore di ascolto Fino a 3,8 ore
Betteria 2,770mAh Non removibile 3,450mAh Non removibile
Dati misurati                   // Calorie bruciate, distanza, durata, frequenza cardiaca, velocità

 

Design

Le AirPods presentano un design uguale ad altre cuffie create da Apple con la sola differenza che manca il filo. Il design è bello da vedere ma sarà comodo ugualmente a livello di usabilità? Le cuffie Apple, secondo il nostro parere, potrebbero rivelarsi scomode in alcune situazioni a causa dell’estremità della cuffia che esce dall’orecchio.

Samsung Gear IconX invece si rivela essere un prodotto caratterizzato da un design moderno e all’avanguardia, che in apparenza sembra essere migliore di quello di Apple, non fuoriuscendo dall’orecchio ed aderendo perfettamente a quest’ultimo.

Funzionalità

Airpods grazie ai sensori e alle tecnologie integrate da Apple sono in grado di capire quando non sono indossate, fermando in maniera del tutto automatica la musica. Il doppio tap su uno dei due auricolari è in grado di attivare Siri, a cui è possibile impartire degli ordini. Le cuffie create e commercializzate da Apple possono essere semplicemente utilizzate per chiamate o per l’ascolto di musica durante una sessione di allenamento.

Le Gear IconX invece sono in grado di fare molto più. Sono dotate di una memoria interna che ci permette di archiviare fino a 1000 canzoni. Samsung ha incentrato tutti i propri sforzi su queste cuffie e ha messo a disposizione degli utenti anche la possibilità di calcolare le calorie bruciate, la distanza, la durata e la velocità di un allenamento nonché la frequenza cardiaca.

Batteria

Attenendoci ai dati che le aziende hanno divulgato, è possibile evincere che la batteria integrata da Apple per le AirPods è superiore a quella integrata da Samsung per Gear IconX. Infatti le prime riescono ad assicurare più ore per l’ascolto di musica e la custodia di ricarica è in grado di ricaricare fino a quattro volte le cuffie contro le due di Samsung.

Prezzi e disponibilità

Amazon.it - Samsung Gear IconX

Apple AirPods saranno disponibili per l’acquisto a fine ottobre ad un prezzo di 179 euro. Gear IconX invece sono disponibili ad un prezzo di 229 euro, ovvero 50 euro in più. Queste ultime sono disponibili anche su Amazon Italia ad un prezzo di 239 euro. Bisogna però considerare che le cuffie proposte da Samsung sono molto più funzionali e sono in grado di fare più cose a differenza di quelle di Apple che sono utili solo per l’ascolto di musica.

Conclusioni

Apple e Samsung non perdono mai occasione per sfidarsi e a giudicare dalle caratteristiche tecniche questo confronto è stato sicuramente vinto da Samsung con Gear IconX dato che l’azienda è riuscita ad integrare molte più funzionalità, ottimizzando in modo migliore gli spazi a differenza di Apple.