Trasferire foto da iPhone ad Android

Come trasferire foto da iPhone ad Android

Uno dei principali problemi che si pone chi sceglie di passare dalla mela morsicata al robottino verde è: come trasferire foto da iPhone ad Android? Come avremo modo di vedere, si tratta in realtà di una procedura estremamente semplice ed esente da rischi, che ci permetterà di passare tutti i contenuti sul nuovo smartphone in men che non si dica. Senza perderci in chiacchiere, dunque, andiamo subito al sodo e vediamo quali sono i passi da seguire!

Come trasferire foto da iPhone ad Android

 1  Sincronizzare foto e video con Google Foto

Il metodo più efficace per passare foto e video da iPhone ad Android è quello di utilizzare uno degli strumenti forniti direttamente da Big G: stiamo parlando di Google Foto, una comodissima app che vi permetterà di effettuare il backup di foto e video in Cloud, così da liberare spazio sul vostro device e al tempo stesso evitare di perdere dati qualora quest’ultimo dovesse passare a miglior vita.

  • Per prima cosa è necessario installare Google Foto sul vostro iPhone, disponibile per il download da qui;trasferire foto da iPhone ad Android
  • Successivamente, al primo avvio dell’applicazione, vi verrà chiesto di scegliere se sincronizzare il dispositivo con la libreria di Google Foto, dandovi inoltre la possibilità di scegliere se mantenere la qualità originale o comprimere le foto, mantenendo comunque una qualità elevata, al fine di velocizzare il caricamento delle stesse;
  • A questo punto non dovrete far altro che attendere il termine del backup, procedendo in seguito con l’installazione dell’app sul nuovo smartphone e con la successiva sincronizzazione dei files.Trasferire foto da iPhone ad Android

Converrete con noi che il principale vantaggio di utilizzare Google Foto è che quest’ultimo tornerà utile anche in seguito, evitandovi di dover ripetere nuovamente la procedura nel caso in cui voleste passare ad un nuovo smartphone Android, poiché il backup delle foto avverrà in maniera del tutto automatica.

 2  FotoSwipeTrasferire foto da iPhone ad Android

Se invece non volete caricare in Cloud i vostri dati, un metodo alternativo a Google Foto risiede in FotoSwipe, un’app gratuita disponibile sia per Android che iOS che, come suggerisce il nome, consente il trasferimento di foto e video semplicemente con uno swipe, sfruttando il Wi-Fi o la connessione dati.

  • Dopo aver installato l’app su entrambi i dispositivi, al primo avvio ci troveremo di fronte ad un breve tutorial sull’utilizzo, dopo il quale comparirà una schermata come questa:Trasferire foto da iPhone ad Android
  • Per procedere con il trasferimento dei files sarà necessario effettuare l’accoppiamento e procedere con l’invio delle foto tramite l’interfaccia intuitiva e ben organizzata messa a disposizione dall’app.

Conclusione

Come avrete avuto modo di notare voi stessi dai metodi descritti poco sopra, trasferire foto da iPhone ad Android non è un’operazione per nulla complicata e può essere eseguita anche da utenti inesperti, in quanto non richiede alcuna competenza tecnica né procedure complesse. In ogni caso, per eventuali domande o dubbi non esitate a lasciare un commento qui sotto!