Pokémon GO logo

Pokémon GO: in arrivo eventi in-game, scambi e forse anche lotte tra allenatori!

A due mesi di distanza dal lancio di Pokémon GO, sembra che l’euforia per il gioco mobile più chiacchierato di tutti i tempi sia andata pian piano scemando. Il team di sviluppo del gioco, tuttavia, sta lavorando su nuove ed interessanti features atte a riconquistare la fiducia delle migliaia di giocatori persi.

Eventi in-game per Pokémon GO!

È sotto gli occhi di tutti, anche di Niantic e Nintendo, che Pokémon GO non sia più in grado di esercitare sui giocatori lo stesso fascino di cui era capace al momento del suo lancio; è per tale motivo che, nonostante due mesi estenuanti di lavori, sono ancora tanti gli sforzi che il team di sviluppo sta sopportando per offrire un prodotto degno delle aspettative dei vari giocatori.

pokèmon go
Un giocatore intento a catturare uno Psyduck

John Hanke, il CEO di Niantic, in un recente broadcast ha rivelato interessanti dettagli sulle attuali politiche di sviluppo del celebre gioco, politiche che, nell’immediato futuro, prevedono l’implementazione di un’interessante feature legata ad eventi in-game.

Hanke ha affermato che gli sviluppatori di Niantic, reduci dall’esperienza avuta con il gioco Ingress, sono ben consapevoli delle difficoltà derivanti da questo tipo di feature. Ha quindi aggiunto che la sua squadra è attualmente al lavoro per consolidare la stabilità dei server del gioco che, data la natura degli eventi, dovranno sopportare le milioni di connessioni provenienti dagli smartphone di tutto il mondo.

Non conosciamo ancora lo scopo di questi eventi, ma è auspicabile che, come da tempo alcune voci riportano, possano servire a rendere possibile la cattura di Pokémon rari al momento impossibili da trovare, nello specifico stiamo parlando di Ditto e della triade leggendaria formata da Articuno, Moltres e Zapdos.

In programma lo scambio di Pokémon tra allenatori e forse anche le battaglie!

Il CEO di Niantic ha altresì aggiunto come siano in programma anche gli scambi di Pokémon e come le battaglie tra gli allenatori rappresentino un argomento molto trattato all’interno del team di sviluppo.

Certo è che un gioco di Pokémon che si rispetti non può fare a meno di queste due features che da sempre caratterizzano il titolo di Nintendo, speriamo quindi che, oltre allo scambio di Pokémon, Niantic prenda seriamente in considerazione la possibilità delle lotte tra allenatori.

A mio avviso, solo in questo modo riusciranno a riconquistare l’utenza perduta, e ve lo dice uno che ha abbandonato questo gioco proprio per queste mancanze. Siete d’accordo con me?