Terremoti

Le 5 migliori app per monitorare i terremoti in tempo reale

Nel tempo la Terra ha modificato la sua conformazione sia per la deriva dei continenti che per i sismi che hanno separato alcune placche della crosta terrestre. Oggi tutti sappiamo che il suolo non è mai fermo e si può muovere in maniera silente o con grossi terremoti che tante volte, purtroppo si trasformano in tragedia. Per cercare di monitorare il meglio possibile la situazione delle faglie e le zone sismiche, vi proponiamo le 5 migliori applicazioni per i terremoti in tempo reale.

Le 5 migliori app per monitorare i terremoti in tempo reale

Terremoti Italia

Terremoti Italia preleva i dati direttamente dall’Istituto Nazionale di Geofisica, pubblicandoli nell’arco dei 15/30 minuti successivi al sisma, offrendo inoltre la possibilità di visualizzare e controllare sulla cartina sia gli ultimi terremoti registrati che le faglie attive del suolo italiano.

Terremoti Italia
Price: Free

Prevede anche un alert speciale nel caso una scossa venga registrata entro 20km dall’epicentro da dove si è attualmente geolocalizzati. Fornita di widget, permette anche di condividere le notizie via social network o SMS. Completamente gratuita, supporta Android 2.3 e successivi.

app terremoto
App molto dettagliata e completa, Terremoti Italia risulta essere una delle migliori attualmente sul Play Store.

Rilevatore Terremoto

Progetto internazionale ancora in fase di sviluppo, oltre a collaborare con i più importanti istituti di ricerca mondiali, si basa anche sull’aiuto di tutti gli utenti che installano Rilevatore Terremoto sui propri smartphone: infatti i dispositivi sono in grado di rilevare una scossa attraverso l’accelerometro e comunicarla immediatamente in internet, consentendo a chi vive nei paraggi dell’epicentro di ricevere in tempo reale la notifica.

Consente anche di monitorare tutti i terremoti e i dati sismici comunicati dagli istituti e inviare segnalazioni manuali atte a fornire un miglior supporto collettivo. All’interno dell’app è possibile impostare l’invio di una mail automatica in caso di emergenza; dispone anche di una chat dedicata. Prevede acquisti in app, è compatibile con dispositivi Android 2.3 e successive.

app terremoto
In Rilevatore Terremoto è possibile inviare una mail in automatico per poter rassicurare sul proprio stato di salute.

Earthquake alert!

Applicazione in lingua inglese, Eartquake alert! Preleva i dati dall’istituto geofisico degli Stati Uniti segnalando qualsiasi sisma si verifichi nel mondo. Facile da consultare grazie alle 4 schede presenti nella home suddivise in ultimi terremoti, mappa, news e statistiche, permette di monitorare in maniera completa ogni movimento della crosta terrestre.

Earthquake Alert!
Price: Free

Sulla mappa vengono visualizzate le faglie, consentendo di conoscere meglio la natura della situazione attuale. Con le statistiche invece si avrà sempre modo di monitorare la frequenza dei terremoti e in quali zone si manifestano. Completamente gratuita.

app terremoti
Con la suddivisione in schede, Eartquake Alert! risulta semplice ed intuitivo da utilizzare.

Latest Quakes

Sempre in inglese, Latest Quakes è una buona app che permette di conoscere la situazione dell’ultima settimana sia tramite un elenco testuale o sulla mappa con degli indicatori. Con informazioni di tutto il mondo, risulta completa e semplice da utilizzare.

Latest Quakes
Price: Free

Nonostante ciò, purtroppo, l’app non prevede la possibilità di comunicare e inviare in automatico richieste di aiuto in caso di terremoti. Gratuita, è compatibile con smartphone Android 2.3 e successivi.

app terremoti
Oltre ad avere un elenco testuale completo, viene offerta la possibilità di visionare sulla cartina il luogo degli ultimi terremoti.

My Earthquake Alerts

Anche questa in lingua inglese, My Earthquake Alerts offre la possibilità di monitorare in tempo reale ogni movimento della crosta terrestre su tutto l’emisfero.

Prevede la funzione di impostare notifiche personalizzate, risulta semplice da utilizzare e consente di studiare l’evoluzione dei terremoti negli ultimi 50 anni. Graficamente ottimizzata per i dispositivi Android, richiede la versione 4.0 o successive.

app terremoti
My Eartquake Alerts consente un controllo completo degli ultimi movimenti terrestri.