Plugfones

Plugfones: tappi per orecchie in grado di trasmettere musica

Tra le idee che nel corso degli ultimi mesi sono riuscite a farsi strada grazie ad una campagna su Kickstarter, distinguendosi positivamente e attirando l’attenzione degli utenti, troviamo Plugfones, un prodotto innovativo che si propone come una via di mezzo tra dei normali auricolari e dei tappi isolanti per le orecchie. Ma andiamo a vedere meglio di cosa si tratta!

Plugfones – confezione e dotazione

Plugfones

La scatola del prodotto (molto esile) è stata interamente realizzata in plastica trasparente, caratteristica che ci permette di ammirare da subito le cuffie e nella confezione. Oltre ad esse, in seguito, troviamo dei tappi per orecchie foam che possono essere sostituiti a quelli installati in partenza.

Design

Plugfones

Le Plugfones sono state realizzate per la maggior parte in plastica e nonostante non ci siano difetti evidenti sembrano essere molto fragili, ma tutto dipende dall’uso che se ne fa e sopratutto con quanta cura si trattano. Gli earplugs proposti dall’azienda sono molto utili e sopratutto comodi, si adattano bene all’orecchio e non scalzano in nessuna situazione.

Suono

Plugfones

Inizialmente ci aspettavamo una qualità del suono molto scadente, dato il prezzo a cui vengono vendute le cuffie e sopratutto in vista della natura del prodotto stesso, che non è stato pensato per sostituire delle cuffie vere e proprie, piuttosto si propone come dei tappi per orecchie a cui è stata aggiunta e implementata questa funzionalità.

Fatta questa premessa, ovviamente il suono non può essere paragonato a delle vere e proprie cuffie che nascono per riprodurre musica ad alta qualità, piuttosto le Plugfones possono essere paragonate a delle cuffie di fascia bassa, con un suono che rispecchia senza ombra di dubbio la stessa qualità offerta dai prodotti concorrenti. In più, le cuffie ricevute in test, offrono la comodità di avere a disposizione un isolamento del rumore al pari dei veri e propri tappi per orecchie.

La differenza tra le due soluzioni di earplugs proposti sta nel fatto che quelli già installati permettono di tenere le cuffie ben salde all’orecchio, rendendole l’ideale per attività di allenamento o durante i lavori pesanti, mentre i secondi sono più comodi e permettono al suono di arrivare dritto all’orecchio, a patto di scendere a compromessi per quanto riguarda la tenuta.

Conclusioni

In conclusione, nonostante non nascano come delle cuffie vere e proprie, le Plugfones ci hanno piacevolmente stupito per il loro suono e la loro potenza, ma sopratutto per il prezzo a cui vengono proposte. Le cuffie sono infatti disponibili sul sito ufficiale al costo di 24,95 dollari, un prezzo molto conveniente qualora foste alla ricerca di cuffie molto comode che possano offrire il giusto compromesso tra prezzo e qualità per la fruizione di musica giornaliera.