Meizu Pro 7

Meizu Pro 7: emerse in rete alcune foto reali del dispositivo

Dopo l’ottimo lavoro svolto con il lancio di M3 Note, con l’aiuto del quale Meizu è riuscita ad incrementare in maniera considerevole le vendite, oggi torniamo a parlare del nuovo flagship Meizu Pro 7, a seguito della comparsa in rete di nuove presunte immagini leaked che ritraggono il nuovo dispositivo della società cinese.

A giudicare dalle nuove foto apparse in rete, che potete vedere a seguito, è presente la classica interfaccia Flyme tipica degli smartphone Meizu, mentre per quanto riguarda il design il dispositivo ricorda vagamente il suo predecessore, ma a differenza di quest’ultimo è possibile notare la presenza di un display curvo lungo i bordi, in maniera similare a quanto già visto su smartphone di produttori concorrenti, tra cui la serie Edge di Samsung.

Purtroppo, tra le foto emerse nessuna ritrae il retro del dispositivo, per cui non possiamo in alcun modo avere conferme in merito alla presenza di una doppia fotocamera posteriore, caratteristica mostrata in alcuni render trapelati negli scorsi giorni.

Le specifiche hardware invece sono ancora sconosciute, ma è stato confermato da Li Nan, vicepresidente di Meizu, che la società al momento prevede di non utilizzare chipset Qualcomm, ripiegando invece su un SoC Exynos di Samsung o su un più comune MediaTek (quest’ultimo presente a bordo del precedente Meizu Pro 6). Anche se in vista dell’assenza del supporto allo standard Netcom (capace di garantire piena compatibilità con tutte le reti, su entrambi gli slot SIM) da parte del SoC Exynos 8890, a nostro avviso è più probabile che Meizu opterà nuovamente per MediaTek.

Per il resto, la data di lancio non è stata ancora confermata dalla società, ma è probabile che la presentazione avverrà in concomitanza con l’IFA 2016, durante l’evento della società previsto per il 3 settembre. Non ci resta quindi che attendere per scoprire nuovi dettagli su quello che sarà il nuovo top di gamma dell’azienda cinese.