Huami AMAZFIT

Huami AMAZFIT: ufficiale il nuovo smartwatch del sub-brand di Xiaomi

A poco più di 48 ore dall’IFA di Berlino, il CEO di Huami, sub-brand di Xiaomi produttore delle note smartband Mi Band e Mi Band 2, ha annunciato ufficialmente Huami AMAZFIT, il primo smartwatch fitness-oriented della società cinese, capace di sfoggiare un prezzo contenuto nonostante le notevoli peculiarità tecniche.

Il device è caratterizzato da un design sportivo con cassa circolare e bordo in ceramica per garantire una buona resistenza ai graffi, inoltre, il cinturino in gomma è intercambiabile e sostituibile senza complicazioni con qualsiasi modello di terze parti da 22 millimetri grazie ad un particolare meccanismo di sgancio rapido.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Huami AMAZFIT dispone di un display circolare da 1,34 pollici con risoluzione 300×300 pixel, ricevitore GPS a 28 nm, sensore del battito cardiaco e processore dual-core non meglio identificato con clock a 1.2GHz affiancato a 512 MB di RAM e 4 GB di storage. Il tutto alimentato da una batteria da 280 mAh, con autonomia dichiarata di 11 giorni in modalità fitness tracker, 5 giorni con un utilizzo classico e 35 ore con il GPS attivo.

Non manca inoltre la certificazione IP67 per la resistenza all’acqua e alla polvere nonché il supporto alle connettività Bluetooth 4 LE e Wi-Fi. Troviamo infine il supporto ai pagamenti on-the-go sulla rete AliPay di Alibaba, caratteristica che si rivela utile solo per gli utenti cinesi. Non sono emersi invece dettagli in merito al sistema operativo presente a bordo del dispositivo, ma a detta dell’azienda lo smartwatch si interfaccia agli smartphone Android mediante l’app Xiaomi Mi Fit.

Huami AMAZFIT
L’evento di presentazione ufficiale di Huami AMAZFIT.

Per il resto, Huami AMAZFIT sarà disponibile per l’acquisto da domani in Cina al prezzo di vendita di 799 Yuan, circa 107 euro al cambio. Purtroppo non sono state rilasciate dichiarazioni ufficiali in merito ad un’eventuale esportazione in altri mercati al di fuori di quello cinese, ma siamo certi che non sarà necessario attendere molto prima di poterlo acquistare dai vari canali di distribuzione tra cui Amazon e gli store cinesi più noti.