Xiaomi Soocare X3

Xiaomi Soocare X3, lo spazzolino smart con connessione Bluetooth

In vista dell’enorme successo ottenuto nel settore smartphone, Xiaomi non perde occasione per ampliare la sua lista di prodotti e fare breccia nel mercato degli spazzolini elettrici, attualmente dominato da Philips, annunciando Soocare X3, un particolare spazzolino smart con connettività bluetooth.

Xiaomi Soocare X3 – Caratteristiche tecniche

Il dispositivo, realizzato in collaborazione con l’azienda cinese Soocare Cassel, ha infatti a bordo un modulo bluetooth che gli permette di interfacciarsi con lo smartphone per monitorare il livello di carica residua della batteria e tenere sotto controllo le statistiche di utilizzo del dispositivo, fornendo inoltre informazioni utili per guidare l’utente in una corretta pulizia dei denti.

Le testina di Xiaomi Soocare X3 è composta da delle setole morbide caratterizzate da un diametro di 0.152 mm, realizzate dalla società statunitense DuPont e mosse da un innovativo motore a onde sonore a levitazione magnetica capace di garantire fino a 37.200 oscillazioni al minuto con una coppia torcente di 215 N/m, per un’igiene orale davvero molto profonda.

A bordo del dispositivo troviamo una batteria da 1000 mAh, con un’autonomia dichiarata di oltre 25 giorni, ricaricabile in poco meno di 16 ore mediante l’apposita base con supporto alla tecnologia di ricarica wireless fornita insieme allo spazzolino. A completare il tutto troviamo infine la certificazione IPX7, a garanzia di impermeabilità del dispositivo, che consente di pulire quest’ultimo direttamente sotto l’acqua corrente senza timore di arrecare danni.

Prezzo e disponibilità

Per quanto riguarda la disponibilità, Xiaomi Soocare X3 è attualmente in fase di crowdfunding in Cina e può essere pre-ordinato al costo di 299 yuan (al cambio circa 39 euro) con spedizioni a partire da Agosto. In sintesi, parliamo quindi di un prodotto interessante sotto diversi punti di vista che, se dovesse raggiungere il territorio Europeo, potrebbe rivelarsi seriamente una spina nel fianco per Philips e Oral-B. Voi che ne pensate?