Fiio X1

Fiio X1: lettore musicale di qualità ad un prezzo competitivo

Dopo aver ampiamente parlato di Fiio X7, ritorniamo a parlare dell’azienda con un prodotto destinato ad una fascia di mercato più bassa ma capace di sfoggiare un rapporto qualità- prezzo senza eguali. Stiamo parlando di Fiio X1, un lettore musicale portatile decisamente interessante in relazione al prezzo a cui viene proposto sul mercato.

Fiio X1 – Confezione e dotazione

Fiio X1

La scatola è stata realizzata in cartone e ha un design molto minimale e moderno dove all’interno, oltre al Fiio X1, sono contenute 3 pellicole protettive (di cui una già applicata), una cover, un cavetto per il trasferimento dati mediante computer e infine 3 tipi di adesivi che servono per personalizzare il dispositivo, un’idea davvero carina. Manca invece la scheda microSD, che deve essere acquistata a parte, utile per permettere al dispositivo di essere rilevato da un computer per trasferirci tutte le canzoni che desideriamo.

Dimensioni – Scocca e design

Fiio X1

Fiio X1 presenta un peso contenuto di 106 grammi e le dimensioni di un pacchetto di sigarette (96,6 x 57 x 14 mm), che contribuiscono a renderlo particolarmente leggero e facilmente trasportabile. Sul frontale e sui lati la scocca è stata realizzata in alluminio, mentre il retro è caratterizzato da un materiale che proprio non ci ha convinto poiché si sporca molto velocemente e trattiene ogni ditata, una cosa davvero molto fastidiosa.

Sul lato sinistro sono presenti il tasto di accensione e i tasti + e – per alzare e abbassare il volume; in alto è presente un foro per l’inserimento del jack delle cuffie da 3.5 mm; sul lato destro e presente uno slot dove è possibile inserire la micro SD (massimo 128 GB); in basso è presente la porta per inserire il cavo di ricarica. Sul lato frontale, infine, è presente il display, quattro tasti metallici e una rotella che ci permettono di controllare il dispositivo.

Display

Fiio X1

Il lettore musicale è dotato di un display LCD da 2” che presenta una risoluzione pari a 320×240 pixel. Le funzioni messe a disposizione dal Fiio X1 non sono molte e quindi un display così piccolo è giustificato dato che serve solo per scorrere tra pochi menu e per scegliere una canzone da riprodurre.

Lo schermo non è touch e per controllare il dispositivo c’è una rotella posizionata poco sotto al display (di cui vi parleremo tra poco). Il display non è molto definito, ma la scelta dell’azienda è molto comprensibile, dato che un display con risoluzione più elevata non sarebbe servito a nulla e solamente peggiorato l’autonomia del dispositivo.

Software

Fiio ha scelto per questo X1 un’interfaccia personalizzata molto semplice e intuitiva grazie anche all’aiuto della rotella che vi abbiamo accennato prima. All’accensione, il dispositivo presenta una schermata strutturata in 5 cartelle: 3 cartelle sono riservate alla raccolta di musica e file, mentre le altre due sono dedicate alle impostazioni di riproduzione e di sistema.

La musica viene ben raccolta e il sistema non mostra segni di cedimento, bug o imperfezioni di alcun genere. Per scorrere tra le varie cartelle ci basta girare la rotella nel verso in cui desideriamo, ma oltre a questa ci sono altri quattro tasti che ci offrono, qualora fosse necessario, un utilizzo alternativo alla rotella.

Il tasto posto in alto a sinistra ci permette di accedere direttamente alle impostazioni; quello in alto a destra offre la possibilità di tornare indietro; in basso a sinistra e destra sono situati i tasti per tornare alla canzone precedente o alla canzone successiva che possono anche essere usati per scorrere tra le varie cartelle.

Batteria

Fiio X1

Il dispositivo ha una batteria integrata, non removibile, da 1700 mAh, che garantisce diverse ore di utilizzo. L’autonomia si aggira intorno alle 11 ore, ma grazie all’ottimizzazione software l’azienda ha dichiarato che il dispositivo è capace di raggiungere senza particolari problemi anche le 12-15 ore. I tempi di ricarica invece deludono leggermente dato che per una ricarica completa occorrono circa 3 ore.

Suono

Fiio X1

Il prodotto è riservato ad una cerchia di persone che vogliono fare un salto di qualità rispetto al suono dei semplici smartphone a cui siamo abituati e non è adatto a persone abituate a qualità molto più elevate, piuttosto come già anticipato ad ascoltatori alle prime armi che vogliono elevarsi gradualmente.

Ovviamente, per ottenere la migliore esperienza a livello musicale e di suono, bisogna fare attenzione sia alle cuffie da abbinare al prodotto sia alle tracce audio che andremo ad usare, dato che non avrebbe senso usare ancora musica di bassa qualità con file MP3 con formato compresso magari sotto i 320 kbps.

Acquista – Amazon.it

Fiio X1

Fiio X1 è disponibile su Amazon Italia al prezzo di 109,00 euro a cui non vanno aggiunte le spese di spedizione. Il prezzo del prodotto non è eccessivamente elevato dato che l’azienda ha messo a disposizione comunque un dispositivo capace di offrire una qualità superiore rispetto agli standard del settore.

Conclusioni

Fiio X1 è un prodotto che viene proposto ad un rapporto qualità-prezzo molto conveniente e come già accennato prima ne consigliamo l’acquisto a coloro che cercano un’esperienza musicale leggermente superiore alla media per educarsi all’ascolto di musica ad alta qualità in modo graduale.