messenger

Piovono critiche su Messenger, troppo invadente con i nostri SMS

Tra le applicazioni che non possono mancare sui nostri smartphone, Facebook probabilmente la fa da padrone. Qualche anno fa, la compagnia del social più diffuso sul pianeta decise di scorporare la componente dei messaggi dall’app principale creando Messenger. Da qualche giorno, con l’ultimo aggiornamento, quest’ultima consente anche di gestire i propri SMS, ma questa scelta ha suscitato qualche polemica.

messenger
Ecco come disattivare Messenger e tornare alla nostra app predefinita.

Dopo aver eseguito l’upgrade, al primo accesso potremo visualizzare una schermata dove ci verrà esposta la novità e chiesto se siamo intenzionati ad impostare Messenger come applicazione principale per la gestione degli SMS, proponendoci solamente il tasto ok e impostazioni.

Da qua nascono le polemiche: perché non offrire anche l’opzione di rifiuto? Quanti sono gli utenti che non hanno pensato di poter tappare semplicemente il tasto indietro e si sono trovati una nuova app per la gestione dei propri SMS senza volerlo?

messenger
Amir Efrati pensa in maniera maliziosa: avrà ragione?

Nasce così l’idea che sia stata una scelta maliziosa quella di non inserire anche un semplice “no grazie!” per lasciare all’utente finale la scelta di tale opzione. Come ha fatto notare Amir Afrati, questa azione potrebbe essere riconosciuta come una grave violazione alle regole del Google Play store, a cui resta il diritto di replica.

Facebook, dal canto suo, ha diramato questa dichiarazione: “SMS in Messenger è una funzionalità opzionale. Le persone possono scegliere se usarla o meno. La prima volta che vedono la richiesta possono scegliere se iniziare o meno a leggere e rispondere ai loro SMS da Messenger attivando la funzione.”

In seguito, però, la società è subito corsa ai ripari rilasciando un aggiornamento che sostituisce la voce che rimandava alle Impostazioni con il classico “Non ora”, forse per paura che Google potesse prendere provvedimenti.

I ogni caso, per chi avesse accidentalmente attivato Messenger come app principale per la gestione degli SMS, potrà tornare alla situazione precedente andando nelle impostazioni e disabilitando questa opzione.

Messenger
Price: Free