Android N

Android N: sarà Nutella? Arrivano nuove conferme

Ormai tutti lo sappiamo: Android è il Sistema operativo più dolce del mondo. Sin dalla prima versione del robottino verde, Google ha attribuito nomi di leccornie alle proprie release. L’ultima, che dovrebbe vedere luce a breve, ha come nome del progetto Android N. A chiunque viene spontanea l’associazione ad uno dei prodotti dolciari più diffusi e consumati al mondo: la Nutella.

Qualche tempo fa, Google lanciò un sondaggio, concedendo agli utenti l’opportunità di scegliere quale nome attribuire alla nuova versione. I nomi proposti sono stati diversi: da torrone (Nougat), a Neyyappam (dolce tipico indiano), alla stessa Nutella. Tante idee, tutte originali e dolcissime. Peccato che il vicepresidente del progetto Android, Mr. Hiroshi Lockheimer abbia una passione smisurata per il nostro prodotto, tanto da non riuscire a contenerla nemmeno durante le ore di lavoro.

Quest’ultimo, infatti, qualche mese fa postò su twitter una risposta comprendente un gioco di parole: “So, the burning question that’s on everyone’s mind: what will the N release be named? We’re nut tellin’ you yet” (Traduzione: la domanda scottante a cui tutti vogliono una risposta: quale nome avrà la nuova release? Non possiamo ancora dirverlo). Come possiamo notare dalla sua attività sui social, il pensiero della Nutella lo accompagna durante tutto l’arco della sua giornata.

Ricordiamoci anche del passato. Google è molto burlona e ha sempre saputo creare il giusto contorno ad ogni situazione. Ad esempio, quando nel 2013 attribuì alla sua ultima versione il nome KitKat, precedentemente sia Big G che Nestlé smentirono tale accordo di collaborazione, salvo poi comunicare che il nome del prodotto calzava a pennello per il colosso di Mountain View.

Detto ciò, chissà se sarà davvero Nutella il nome finale di Android N, o se il gigante statunitense sta solo deviando l’attenzione per sorprenderci inaspettatamente. Intanto non ci resta che aspettare impazienti, per un’altra abbuffata di dolci.