Springboard

Google lancia Springboard, un Google Now per le aziende, e rinnova Google Sites

Il mondo di Google è un grande laboratorio sempre all’opera per implementare al massimo i propri servizi e sfornare interessanti novità da provare in prima persona. In particolare, in data odierna Big G ha deciso di rinnovare il settore business rivedendo Google Sites e introducendo Google Springboard, un’utility particolarmente interessante pensata per il mondo del lavoro.

Google Springboard è una app che ci permetterà di trovare tutto ciò di cui avremo bisogno sul lavoro in maniera veloce grazie alle ricerche incrociate sulle nostre Google Apps, come documenti di Google Drive, Calendario, GMail e Contatti, in maniera similare a quanto avviene con Google Now. Ma non finisce qui, perché Springboard ci farà anche da assistente durante la giornata, dandoci suggerimenti, consigli e raccomandazioni sulle nostre attività.

Springboard
Una piccola anteprima dell’interfaccia grafica di Springboard.

Tempo di upgrade anche per Google Sites, utility sempre rivolta al mondo aziendale per quanto concerne la creazione di pagine web. Tramite questo aggiornamento avremo la possibilità di utilizzare più editors nello stesso momento, oltre ad avere un accesso molto più semplice e diretto alle nostre Google Apps. Fondamentale anche l’inclusione di una vasta gamma di layout, che garantiranno la corretta visione delle pagine su qualsiasi dispositivo verranno visualizzate.

Al momento entrambe le utilities sono in fase di sviluppo e non è stata comunicata l’esatta data di rilascio,non ci resta quindi che attendere per saperne di più. Per i più curiosi, però, attualmente è possibile iscriversi al programma guida direttamente a questo link.