bloks

Google per l’istruzione: Project Bloks e Expedition

Quali metodi di insegnamento verranno utilizzati nelle scuole del futuro? Le nuove generazioni sono cresciute in un bagno di tecnologia e Google prova ad inserirsi ancor di più nel mondo dell’istruzione: dopo aver presentato il programma Google Play for Education e Drive for Education, oltre alla distribuzione di Chromebook e Cardboard nelle scuole, oggi tocca a Project Bloks e Expeditions.

Il primo progetto è un’idea sviluppata in collaborazione con il centro studi IDEO della Stanford University e si pone come obbiettivo quello di far crescere le conoscenze dei bambini (e non solo), scoprendo il funzionamento degli oggetti a disposizione, cercando di aumentare la capacità di problem solving in maniera autonoma utilizzando la tecnologia.

Bloks si presenta composto da 3 moduli:

  • Brain board – basato su Raspberry Pi Zero, con a bordo alimentatore, altoparlante e processore;
  • Pucks – dischi che eseguono istruzioni elementari (accendi, spegni, etc);
  • Base board – che faranno da tramite tra i Pucks e la Brain Board. Questi ultimi potranno avere led o altri dispositivi in grado di rilasciare un feedback istantaneo.

Oltre a questo progetto, ancora in fase di sviluppo, Big G ha annunciato anche Expeditions Program, progetto didattico che permetterà con l’ausilio della realtà virtuale, di visitare i luoghi più remoti del pianeta. Non serviranno grandi strumenti se non uno smartphone/tablet e un Cardboard o un telefono 2D in modalità Magic Window.

Il programma Expedition offre attualmente più di 200 gite virtuali, oltre a rendere possibile l’organizzazione di gruppi di studio tramite la sincronizzazione via WiFi, porre domande a risposta multipla e decidere cosa gli studenti potranno vedere.

bloks
Un semplice smartphone con la Cardboard e si può partire in gita.

Mentre Project Bloks rimane ancora in fase di sviluppo, al momento Expedition si conferma un ottimo metodo per far conoscere alle future generazioni la geografia e il nostro ambiente in maniera interattiva e partecipativa. E voi che ne pensate?

Esplorazioni
Price: Free