Google Glass

Google Glass Enterprise Edition: emergono in rete conferme ufficiali

Sono passati 3 anni da quando Big G rese pubblico il progetto Google Glass, un dispositivo weareable decisamente particolare e futuristico che purtroppo non ha fatto breccia come si sperava nel cuore degli amanti diella tecnologia per tanti fattori: il prezzo sicuramente ha giocato un ruolo importante (1500$), il poco supporto offerto, il tema della privacy e lo stop della distribuzione dopo appena due anni. Ora sembra che la società abbia riordinato le idee e sia pronta al rilancio.

Glass
In questa immagine andiamo a scoprire tutto l’hardware disponibile sui Google Glass

Quando fu presentato il progetto le aspettative erano altissime: un ritrovato tecnologico simile pareva fantascienza fino a qualche decennio fa. Tramite questo dispositivo si possono impartire comandi vocali oppure, anche solo guardando una parte del vetro, tramite la nostra iride, decidere cosa vedere o far svolgere ai Google Glass o ai dispositivi ad esso collegati.

Google Glass
Pagina di supporto dei Google Glass Enterprise Edition.

Sfortunatamente il progetto non ha ottenuto il successo desiderato, ma in questi giorni sul sito di Google Glass è comparsa una pagina informativa dove è possibile notare come a Mountain View stiano lavorando ad una nuova versione del dispositivo, meglio conosciuta come Google Glass Enterprise Edition, che oltre ad essere accompagnata da un pacco batteria esterna ed accessori che garantiranno tantissime nuove funzioni e potenzialità, monterà un processore Atom di Intel e disporrà del supporto per il WiFi sui 5 GHz.

Al momento purtroppo non sappiamo altro, per cui non ci resta che aspettare altre novità in merito, continuando ad alimentare le nostre aspettative su quanto la seconda generazione dei Google Glass potrà essere innovativa e utilizzabile. Sicuramente la società avrà fatto tesoro dei propri errori e cercherà di offrirci un prodotto perfetto e iper funzionale.