WhatsApp

WhatsApp: nuovo update introduce una notifica per il client web

Di recente gli utenti WhatsApp stanno ricevendo particolari attenzioni. Infatti, qualche settimana fa è stato pubblicato un nuovo “client desktop” del famoso servizio di messaggistica. Quest’ultimo, tuttavia, non è un vero e proprio programma ma un semplice wrapper del client Web che adesso è stato “svincolato” dal browser e dunque può essere avviato anche senza di esso.

Detto ciò, oggi l’applicazione Android ha ricevuto un nuovo update, in rollout a livello mondiale, che porta con se l’introduzione di un popup di notifica all’apertura del client desktop/web. Dunque quando l’utente tiene aperta una sessione di WhatsApp sul proprio pc l’applicazione Android gli ricorderà con una notifica fissa che ha tale una sessione attiva sul pc.

WhatsApp-1
Ecco il nuovo popup di WhatsApp!

Si tratta di una funzione interessante, utile per capire se ad esempio qualcuno da casa ha aperto una nostra sessione di WhatsApp sul pc mentre noi siamo fuori. Quindi l’azienda capitanata da Facebook vuole porre l’attenzione sulla nostra privacy in modo tale che gli utenti si responsabilizzino sull’uso del client web che senza una password o un sistema di protezione può essere sfruttato anche da persone malintenzionate.

Tuttavia, avere una notifica fissa sicuramente non farà piacere a molti utenti e sicuramente col prossimo update dell’applicazione Android il team di sviluppo aggiungerà un’opzione per disabilitare questa forma di “alert” permanente.

Quello a cui dovrebbe puntare nel breve periodo WhatsApp è la realizzazione di un’applicazione per pc nativa, cosi come già fanno da tempo diversi suoi concorrenti che consentono di utilizzare il servizio su più device contemporaneamente. A maggior ragione ora che WhatsApp è gratuito e dunque non c’è più ragione di legare un device all’account per monetizzare maggiormente.