PieMessage

PieMessage porta iMessage su Android!

Nel mondo degli smartphone contemporanei vincono le applicazioni cross-platform ovvero quelle disponibili su più piattaforme. Per questo servizi come iMessage, app di messaggistica esclusiva dell’ecosistema Apple, è stato fino ad oggi relegato ai “pochi” utenti iOS che scelgono di restare dentro l’ecosistema Apple pure per scambiarsi dei messaggi.

Tuttavia, uno sviluppatore indipendente ha realizzato un’applicazione chiamata PieMessage che permette di dialogare da Android con gli utenti iMessage tramite account iCloud oppure con il classico numero di telefono, come se stessimo usando Hangout o un altro servizio simile.

PieMessage
Ecco PieMessage in azione!

PieMessage è totalmente open source, dunque la community potrà contribuire direttamente allo sviluppo dell’applicazione inviando non solo bugfix ma consigli relativi a nuove feature, nonché magari creare un fork nel caso lo sviluppatore attuale abbandoni il progetto.

L’interfaccia di PieMessage è davvero molto semplice, appena aperta basterà cliccare sul tasto in basso per creare una nuova chat ed inserire il destinatario presente un rubrica oppure inserendolo manualmente. I messaggi vengono recapitati in tempo reale, tuttavia, per far sì che tutto funzioni l’applicazione necessita di un server che deve risiedere su una macchina con OSX, anche se in futuro non è escluso il rilascio per altri sistemi desktop.

PieMessage dunque si propone come una soluzione utile a chi ha molti amici che usano solo ed esclusivamente iMessage e dunque è costretto ad usare questo genere di applicazioni che fanno da “ponte” con il servizio di Apple.

Attualmente PieMessage si trova ancora in stato embrionale e non è disponibile sul Play Store ma come già scritto prima essendo rilasciata sotto licenza open-source è possibile già ottenere il codice sorgete, che è presente sul repository pubblico dello sviluppatore sulla piattaforma GitHub.

Via 9toGoogle.com