Trasferire i contatti da iPhone ad Android

Come trasferire i contatti da iPhone ad Android

Se state leggendo l’articolo significa che molto probabilmente avete abbandonato la “mela morsicata” per passare al sistema operativo del robottino verde (era ora!); oltre che congratularci con voi, stavolta vogliamo anche premiarvi. In che modo? Semplice, spiegandovi come si fa a trasferire i contatti da iPhone ad Android in maniera facile e rapida; i metodi per farlo sono 2 e li andiamo a scoprire insieme!

Guida per trasferire i contatti da iPhone ad Android

 1  Sincronizzazione con Gmail

La prima via consiste nel sincronizzare la rubrica dell’iPhone con un servizio di terze parti tipo Gmail, Yahoo od Outlook (naturalmente l’iCloud è da escludere); di solito la cosa avviene in automatico, ma se desiderate comunque controllare:

  • Andate alle impostazioni del telefono della Apple
  • Cliccate sulla voce “Posta, contatti, calendari”
  • Selezionate/aggiungete un account
  • Verificate che la dicitura “Contatti” sia attiva
Trasferire i contatti da iPhone ad Android
Bastano pochi click per sincronizzare la rubrica

Non vi resta altro da fare che eseguire il login al servizio scelto (noi vi consigliamo proprio Gmail) direttamente dal vostro dispositivo Android; appena entrati, tutti i contatti verranno trasportati.

 2  Esportazione contatti da iCloud

Se con la procedura sopra indicata non vi ritrovate gli ultimi contatti aggiunti, è possibile procedere con l’esportazione manuale dei contatti da iCloud, così da importare il file .vcf contenente i contatti su Gmail o direttamente sul nuovo smartphone.

  • Per prima cosa effettuate il login sul sito di iCloud;Trasferire i contatti da iPhone ad Android
  • Successivamente recatevi alla scheda “Contatti”;Trasferire i contatti da iPhone ad Android
  • A questo punto vi ritroverete di fronte all’intera lista dei contatti sincronizzati su iCloud e sarà possibile procedere con l’esportazione semplicemente cliccando sull’ingranaggio posto in basso a sinistra della schermata e selezionando la relativa opzione “Esportazione vCard”;Trasferire i contatti da iPhone ad Android
  • Infine, utilizzando uno dei due metodi descritti alla fine dell’articolo, è possibile procedere con l’importazione della lista contatti sul nuovo smartphone!

 3  Easy Backup

L’ultimo metodo prevede invece l’uso dell’applicazione Easy Backup disponibile per l’iPhone; dunque:

  • Scaricatela da qui
  • Installatela, acconsentite l’accesso ai contatti ed avviatela
  • Premete sul pulsante “Esegui subito il backup”
Trasferire i contatti da iPhone ad Android
Ecco come trasferire i contatti da iPhone ad Android con Easy Backup

Verrà creato un file “.vcf”, contenente la rubrica, da inviare all’indirizzo di posta elettronica che preferite; infine, per caricarla sul vostro device Android:

  • Accedete alla medesima email da quest’ultimo
  • Effettuate il download dell’allegato “.vcf” ed apritelo

Come importare i contatti sul nuovo smartphone

 1  Importare i contatti su Android senza applicazioni di terze parti

Per effettuare l’importazione della rubrica sul tuo smartphone Android utilizzando le opzioni offerte dal sistema basterà seguire alcuni semplici step, che ti toglieranno meno di un minuto:

  1. Prima di tutto, collega tramite USB il tuo smartphone al PC e copia su di esso il file “contacts.vcf” precedentemente convertito;
  2. Adesso passiamo allo smartphone: apri la rubrica e premi il tasto menù; dovresti trovarti di fronte ad una schermata del genere:backup contatti Android
  3. Tappa su “Importa/esporta” e ti apparirà il seguente sottomenù che ti permetterà di scegliere come preferisci importare la lista contatti: in questo caso scegli l’opzione “Importa da file .vcftrasferire i contatti da Windows Phone ad Android

 2  Sincronizzare contatti Windows Phone con Gmail

Se invece preferisci trasferire i contatti da Windows Phone ad Android effettuando sin da subito la sincronizzazione con il tuo account Gmail, la procedura da seguire è leggermente differente, ma nulla di complicato. Vediamo insieme i passi da seguire:

  1. Effettua il login al tuo account Google da qui (se non hai ancora un account Gmail dovrai seguire la procedura guidata di registrazione), clicca sul menù “Gmail” a sinistra e individua l’opzione “Contatti“;
    Come trasferire rubrica da Android ad Android con Gmail
    La classica schermata di Gmail, nulla di più familiare!
  2. Quindi, all’apertura della pagina Contatti, clicca sull’opzione “Importa” presente sotto il menu “Altro“;
    Come trasferire rubrica da Android ad Android con Gmail
    “Ancora nessun contatto”? Rimediamo subito 😛
  3. A questo punto sarà necessario cliccare su “File CSV o vCard“, seguendo la procedura guidata e selezionando infine il file scaricato da Outlook;
    Come trasferire rubrica da Android ad Android con Gmail
    È possibile anche importare i contatti mediante altri servizi!
  4. Finita la parte eseguibile via PC, passiamo allo smartphone Android. Detto ciò, sarà infatti necessario seguire la nostra guida su come aggiungere o eliminare account Gmail su Android e, come per magia, ritroverai tutti i contatti sincronizzati.