Bot di Telegram

Ecco i 5 migliori bot di Telegram!

Immaginiamo che conosciate già quest’App di messaggistica che può benissimo surclassare il più utilizzato WhatsApp, ma avete mai sentito parlare dei bot di Telegram? In sostanza trattasi di utenti virtuali con cui poter interagire nelle chat singole o di gruppo e che sono stati programmati per eseguire autonomamente determinate operazioni. Visto che sono tantissimi (oltre che gratuiti), andiamo subito a scoprire insieme quali sono i migliori!

5 migliori bot di Telegram

BotFather

BotFather è il padrino di tutti i bot (il nome deriva dal celebre film “The Godfather”, che tradotto significa appunto “Il padrino”); è stato sviluppato da Telegram per aiutare chi desidera realizzare altri bot. I comandi per usarlo sono:

  • /newbot – Crea un nuovo bot
  • /token – Genera il Token di autorizzazione
  • /revoke – Revoca il Token di accesso al bot
  • /setname – Cambia il nome del bot
  • /setdescription – Cambia la descrizione del bot
  • /setabouttext – Cambia le informazioni sul bot
  • /setuserpic – Cambia l’immagine del profilo del bot
  • /setcommands – Cambia la lista dei comandi del bot
  • /setjoingroups – Decide se il bot può essere aggiunto ai gruppi o no
  • /setprivacy – Decide i messaggi che il bot può vedere nei gruppi
  • /deletebot – Elimina il bot
  • /cancel – Cancella l’operazione corrente

TrackBot

TrackBot traccia in tempo reale una spedizione direttamente su Telegram, infatti è sufficiente conoscerne il numero; il comando di avvio è “/traccia”, dopodiché basterà seguire le indicazioni fornite.

PriceTrackBot

PriceTrackBot segnala le variazioni di prezzo di un prodotto specifico di Amazon o di AliExpress; i suoi autori sono i medesimi del bot descritto sopra. Anche qui il comando per iniziare è “/traccia”.

Translate Bot

Translate Bot si rivela utile per coloro che sono soliti conversare con persone che scrivono in una lingua differente dalla propria, invero funge da traduttore simultaneo. I vari comandi sono:

  • /translate_to – Imposta la lingua in cui tradurre (esempio: /translate_to it)
  • /languages – Mostra la lista delle lingue disponibili
  • /current_lang – Imposta la lingua da cui tradurre
  • /translate_this – Traduce una parte di testo desiderata
  • /tt – Come il comando “/translate_this”
  • /feedback – Manda il feedback personale sul bot
  • /changelog – Mostra gli ultimi cambiamenti
  • /auto_translate – Attiva/disattiva la traduzione automatica (esempio: /auto_translate on)

ImageBot

Infine abbiamo ImageBot che permette di cercare rapidamente, all’interno di Telegram stesso, qualunque immagine statica od animata sfruttando una parola chiave; i comandi sono:

  • /getn – Cerca un’immagine
  • /getgifn – Cerca una Gif
Telegram
Price: Free