Meizu M3 Note

Meizu M3 Note: scheda tecnica e prezzo

Il Meizu M3 Note è stato annunciato ufficialmente nel corso di un evento tenutosi a Pechino il giorno 6 Aprile 2016; lo smartphone si presenta con una scheda tecnica davvero interessante e con un prezzo eccezionale. Non perdiamo altro tempo e vediamo insieme cosa ha da offrirci questo dispositivo!

Scheda tecnica Meizu M3 Note

Design

L’M3 Note non mostra particolari cambiamenti rispetto al suo predecessore; sul pannello posteriore troviamo la fotocamera principale e il flash dual LED, viceversa sull’anteriore la camera secondaria, lo speaker delle chiamate e il tasto Home fisico centrale.

Sul lato destro ci sono il pulsante di accensione/spegnimento e quelli per il bilanciamento del volume, sul sinistro lo slot estraibile per le 2 Nano SIM e la scheda di memoria, sul superiore il Jack per le cuffie da 3.5 mm e sull’inferiore la porta USB, il microfono e l’altoparlante.

La scocca del Meizu M3 Note è stata realizzata interamente in alluminio serie 6000, con ovviamente le bande di sopra e sotto in plastica; parlando di numeri, misura 153.6 x 75.5 x 8.2 mm e pesa 163 g.

Meizu M3 Note
Osserviamo il design delicato ed elegante del Meizu M3 Note

Display

Lo schermo è un IPS LCD con diagonale da 5.5 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080), densità di pixel pari a 403 PPI, vetro 2.5D (450 nit), contrasto 1000:1 e protezione Dinorex T2X-1 screen/shock resistant glass.

Meizu M3 Note
Le splendide colorazioni che offre il display del Meizu M3 Note

Processore e GPU

Il processore è il MediaTek Helio P10 che fornisce la potenza di otto core (4 Cortex A-53 da 1.8 GHz + 4 Cortex A-53 da 1.0 GHz), al fianco dei quali opera la GPU Mali-T860; tale chipset detiene il miglior EER (Energy Efficiency Ratio) di tutti i SoC dell’azienda taiwanese, ovvero significa che, con un sistema bilanciato, i consumi energetici sono i più bassi ottenibili.

Meizu M3 Note
Grazie al processore octa-core Helio P10, il Meizu M3 Note non riscontra problemi anche con i giochi più pesanti

RAM e memoria interna

In relazione alla scelta di variante del Meizu M3 Note, cambiano la RAM e la memoria interna: precisamente, per la versione da 2 GB di RAM corrispondono 16 GB di storage, mentre per quella da 3 GB di RAM ci sono 32 GB di ROM. In entrambi i casi, quest’ultima è espandibile tramite microSD fino a 128 GB.

Meizu M3 Note
In base alla variante, sono disponibili 2 o 3 GB di RAM all’interno del Meizu M3 Note

Fotocamera

L’M3 Note non fa affidamento alle fotocamere Sony così come tante altre case produttrici, bensì ha a disposizione una camera posteriore OmniVision OV13853 da 13 megapixel, con apertura focale f/2.2 e autofocus PDAF. La frontale, invece, è da 5 megapixel e con apertura f/2.0.

Meizu M3 Note
La fotocamera OmniVision del Meizu M3 Note scompattata

Batteria

Il punto forte del terminale è senza dubbio la batteria Li-Ion da 4100 mAh, circa il 32% maggiore rispetto a quella del fratellino; questa garantirebbe sino a 12 ore di utilizzo durante le operazioni di multitasking, tuttavia, con un uso normale, la pila arriverebbe a durare anche 2 giorni, il che è impressionante.

Meizu M3 Note
L’enorme batteria del Meizu M3 Note permette un utilizzo assiduo del dispositivo

Connettività e sensori

Il Meizu M3 Note ha dual SIM Dual Standby, LTE Cat 6, VoLTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n dual-band, Bluetooth 4.0, GPS, A-GPS, Glonass e Micro-USB con supporto all’USB OTG. Come sensori dispone di Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio e lettore di impronte digitali nascosto nel tasto Home.

Meizu M3 Note
Il sensore di impronte digitali del Meizu M3 Note con tecnologia mTouch 2.1

Sistema operativo

Il telefono arriva con Android 5.1 Lollipop nonostante il suo periodo di uscita; naturalmente non manca l’interfaccia proprietaria di Meizu, la Flyme 5.1, che dona un livello di personalizzazione che va a colmare le lacune del sistema operativo del robottino verde.

Meizu M3 Note
Sul Meizu M3 Note è installata l’interfaccia proprietaria Flyme 5.1

Caratteristiche tecniche

Tipo Smartphone
Marca Meizu
Modello M3 Note
Display IPS LCD, 5.5″, 403 PPI, 1920 x 1080 pixel, 16 milioni di colori, Dinorex T2X-1 scratch/shock resistant glass
Processore Octa-core MediaTek MT6755 Helio P10 (4 core Cortex-A53 da 1.8 GHz + 4 core Cortex-A53 da 1.0 GHz)
Scheda grafica ARM Mali-T860 MP2
RAM 2/3 GB LPDDR3
Memoria interna 16/32 GB
Slot SD SI, fino a 128 GB
Peso 163 g
Dimensioni 153.6 x 75.5 x 8.2 mm
Altoparlanti SI
Uscita Jack 3.5 mm SI
LTE SI, Cat 6 (300/50 Mbps)
HSPA SI
EDGE SI
GPRS SI
GSM 850/900/1800/1900 MHz
HSDPA 850/900/1900/2100 MHz
NFC NO
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n dual-band
Bluetooth 4.0
USB Micro-USB 2.0
Infrared NO
Fotocamera post. OmniVision OV13853 13 megapixel, f/2.2, flash dual LED, Autofocus PDAF (Phase Detection Auto Focus), HDR, Panorama, Rilevamento del volto
Fotocamera ant. 5 megapixel, f/2.0, registrazione video a 1080p
Sensori Accelerometro, Giroscopio, Prossimità, Bussola, Barometro, Impronte digitali mTouch 2.1
GPS SI
A-GPS SI
Glonass SI
Batteria 4100 mAh Li-Ion, non removibile
Sistema operativo Flyme 5.1 (basata su Android 5.1 Lollipop)
Colori Grigio, Oro, Argento
Altro Dual SIM (Nano) Dual Standby, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Hotspot, mSound, USB OTG

Prezzo Meizu M3 Note

Il modello da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna è disponibile su Amazon; per acquistarlo è sufficiente cliccare sul badge sottostante. Viceversa, per poter comprare quello da 3 GB di RAM e 32 GB di storage bisognerà aspettare.