Google Foto

Google Foto: introdotto il backup manuale delle foto

Da poche ore è disponibile un nuovo aggiornamento per Google Foto. Come vi abbiamo accennato poche ore fa, durante questa giornata Google ha rilasciato numerosi update e minor release per il suo parco applicazioni, portando una ventata di aria fresca in previsione dell’arrivo di Android N.

La nuova versione di Google Foto va ad accontentare le richieste di una larga fetta di utenti che in questi anni aveva chiesto a gran voce a Google di introdurre la possibilità di un backup manuale delle fotografie, senza dunque essere obbligati a lasciarlo fare in modo automatico all’applicazione.

Google Foto
Ecco Google Foto con la nuova funzionalità!

Finalmente, dunque, l’azienda californiana ha deciso di accogliere i feedback degli utenti e da questa release di Google Foto ha reso possibile selezionare manualmente le fotografie con la quale eseguire il backup sul nostro rullino digitale.

Per sfruttare questa nuova feature basterà selezionare le foto che vogliamo sincronizzare immediatamente sul nostro account Google e poi dal menu con i tre pallini selezionare la voce “Backup Now” oppure “Salva ora”. Cosi facendo andremo ad ordinare a Google Foto la sincronizzazione immediata di quelle determinate fotografie.

Tale operazione risulta sicuramente utile in caso di guasto del device, ma anche in altri contesti. Infatti, il backup automatico può ad esempio rivelarsi utile per visualizzare le foto su PC senza collegare il device, dando accesso alla condivisione istantanea di fotografie con parenti e amici che hanno accesso al nostro account o ai nostri album fotografici.

Oppure ancora per fare una presentazione in tempo reale di una località visitata tramite un PC non nostro accedendo via browser alle foto scattate poco prima. La versione 1.18 di Google Photos è in rollout globale sul Play Store ed è dunque disponibile gratuitamente per tutti gli utenti Android con pochi semplici tap.

Google Foto
Price: Free

Via engadget.com