Eliminare account Gmail

Come aggiungere o eliminare account Gmail su Android

Molto spesso, cambiando smartphone il più delle volte, eseguendo operazioni di reset e/o modding oppure a seguito della creazione di un nuovo account Gmail, potrebbe esser necessario re-impostare alcuni parametri basilari per sfruttare il pieno potenziale Android. A tal proposito, conoscere come aggiungere, cambiare o eliminare account Gmail si rivela utile in molteplici occasioni e al contempo contribuisce a rendere completa l’esperienza utente offerta dal proprio smartphone.

Nuovo account Gmail: cosa accade alle applicazioni?

A prescindere dalla versione di Android presente a bordo del dispositivo, le metodologie associate alle operazioni di creazione, aggiunta e rimozione degli account Gmail sono rimaste invariate, lasciando ugualmente molti utenti perplessi sia sul come fare che su quali effetti e/o conseguenze tale cambio possa avere su app e servizi.

Andare a modificare l’account Gmail, come noto primario per le funzioni Android e del Google Play Store, non comporta nessun tipo di danno alle applicazioni le quali – specialmente per le Google Apps – salvano i dati sia in loco sullo smartphone che eventualmente sullo spazio cloud di sincronizzazione chiedendo sempre su quale account, in caso di multipli, effettuare l’allineamento.

eliminare account Gmail
Sapevate che l’intero ecosistema Google è legato al vostro account?

Rimuovere l’account Gmail e associarne uno nuovo è quindi un operazione senza rischi da poter eseguire direttamente dalle impostazioni Android, in un tempo stimato di pochi secondi, senza arrecare danni di alcun tipo.

Creare account Gmail

Se avete acquistato il vostro primo smartphone Android e non possedete un account Google, indispensabile per accedere a Google Play e usufruire di tutti gli altri servizi messi a disposizione da Big G, il primo passo consiste appunto nel creare un nuovo account Gmail seguendo la procedura guidata presente nelle impostazioni del vostro smartphone.

Per convenzione ricordiamo come tutte le seguenti operazioni siano eseguibili dal pannello “Impostazioni” del vostro terminale, alla voce “Account” (la quale potrebbe cambiare arricchendosi di termini in base al modello del vostro smartphone o tablet).

    1. Per prima cosa, individuate l’opzione “Aggiungi Account” e, tra i servizi e le app sincronizzabili, selezionate “Google” – contraddistinto dall’icona G di Google Now il cui aspetto cambierà in base alla versione Android in vostro possesso – seguendo i successivi passaggi.
    2. A seguito, la nuova schermata vi offrirà due opzioni: creare un nuovo account Gmail oppure sceglierne uno precedentemente esistente.
    3. Tappate sull’opzione per creare un nuovo account e compilate i campi Nome e Cognome.
    4. A questo punto vi sarà chiesto di scegliere un Nome utente da associare al vostro account, seguito da una password a vostra scelta, da utilizzare successivamente per l’accesso ai servizi Google.
    5. Infine vi sarà chiesto se associare un numero di telefono all’account (facoltativo) e di confermare la creazione dell’account accettando i termini di servizio.

Come aggiungere account Gmail

Per semplificare la guida, nonostante le operazioni siano quasi del tutto similari, proseguiremo illustrando il passaggio primario per tutti i dispositivi nuovi e/o resettati, ovvero aggiungere l’account (operazione valida anche per multi-account), passando poi alla rimozione.

Come per la creazione di un nuovo account, anche per la semplice aggiunta di un account Gmail è necessario recarsi alla voce “Account” del pannello “Impostazioni” del vostro smartphone e, tra i servizi e le app sincronizzabili alla voce “Aggiungi Account”, selezionare “Google”, proseguendo con gli step successivi:

  1. Differentemente da quanto avviene per la creazione di un nuovo account, in questo caso opteremo per l’opzione di aggiungere un account già esistente.
  2. Ci troveremo quindi di fronte all’area di Login Gmail denominata “Accedi” dove inserire l’indirizzo anche senza il dominio “Gmail.com” e la password reale (a prescindere dal sistema di sicurezza per la verifica in due passaggi Gmail se impostata).
  3. Nel caso di sistemi di verifica, come la conferma via SMS o tramite Google Authenticator, vi sarà chiesto inoltre di effettuare un secondo login di verifica tramite browser di sistema re-inserendo le credenziali Gmail e successivamente il codice di accesso.
  4. A questo punto è possibile saltare eventuali passaggi multipli come l’associazione di un mezzo di pagamento – non obbligatorio – per i servizi in-app e contenuti multimediali acquistabili dal Google Play Store ed attendere la sincronizzazione per avere il vostro account Gmail configurato correttamente. La procedura può esser chiaramente ripetuta per aggiungerne di multipli, sia pre-esistenti che di nuovi da creare via mobile, senza limiti di numero.

Come eliminare account Gmail

Similarmente a quanto visto sopra, anche il meccanismo per eliminare account Gmail è abbastanza intuitivo e rapido, basteranno un paio di semplici step per effettuare l’operazione in maniera del tutto indolore:

  1. Innanzitutto, dal pannello generico recatevi alla voce “Google” per visualizzare tutti gli account esistenti e lo status di sincronizzazione dei servizi delle Google Apps.

    eliminare account Gmail
    Rimuovere l’account Gmail dalle Impostazioni
  2. Selezionate l’account Gmail da rimuovere, accederete alla scheda dedicata dei servizi attivi nella quale troverete anche un pannello a comparsa – sul margine superiore destro – tra le cui voci è presente l’opzione “Rimuovi account”. Una volta confermato il messaggio di avviso avrete completato il processo di rimozione.

Vi ricordiamo come, eliminare account Gmail vi impedirà di accedere ai servizi legati a questi ultimi – come Hangouts, Gmail, Keep, Calendar, Play Music, Film e Libri oltre a tanti altri – senza però che perdiate i dati accumulati e salvati sul cloud potendoli sia visualizzare da desktop che ri-sincronizzarli in futuro.

Conclusioni

Conoscere le operazioni di base Android, come aggiungere, cambiare o eliminare account Gmail, può esser utile in diversi contesti per velocizzare la gestione dei dati e dei vostri servizi tra diversi dispositivi mobile sapendo sempre come muoversi in base alle necessità.

I servizi offerti con le Google Apps offrono inoltre il vantaggio di rendere il vostro account Gmail un centro di sincronizzazione automatizzato non vincolando i vostri dati ad elementi hardware come smartphone o tablet, bensì dandovi la libertà di cambiare senza perdere neppure un minuto d’interattività e produttività.

Articolo aggiornato al 27/12/2017