Xiaomi Mi5: scheda tecnica e prezzo

Conoscete lo Xiaomi Mi5? Siamo sicuri di sì visto che è stato uno dei dispositivi più attesi del Mobile World Congress 2016 di Barcellona; svelato ufficialmente il 24 Febbraio in 2 diverse varianti, si presenta come un concorrente diretto dei device più blasonati. Esaminiamo la scheda tecnica e il prezzo di questo smartphone che è davvero un best buy, soprattutto per coloro che vogliono ottenere il massimo spendendo poco.

Scheda tecnica Xiaomi Mi5

Design

Il Mi5, nella variante Standard, si presenta davvero bene con la sua scocca unibody in metallo che contribuisce a donargli un design elegante; esiste anche un’altra versione, chiamata Pro, caratterizzata da retro in ceramica e vetro curvo, elementi molto gradevoli alla vista ma che potrebbero offrire una presa un po’ scivolosa. Parlando di cifre, misura 144.55 x 69.2 x 7.25 mm e pesa 129 o 139 g in base al modello scelto.

Sul lato destro ci sono il bilanciere del volume e il tasto di blocco/sblocco, sul sinistro l’alloggio per le 2 Nano-SIM, su quello inferiore l’altoparlante e la porta USB Type-C, infine sul superiore il Jack da 3.5 mm per le cuffie; il davanti esibisce sia il pulsante Home fisico sia quelli touch, il LED per le notifiche, il logo della società e la camera anteriore, mentre la back cover ospita la fotocamera posteriore, il flash dual LED e di nuovo il marchio Xiaomi.

Xiaomi Mi5
Lo Xiaomi Mi5 in tutte le sue colorazioni

Display

Lo Xiaomi Mi5 gode di un display IPS LCD da 5.15 pollici con risoluzione Full HD (1920 × 1080), densità di pixel pari a 428 PPI e protezione Corning Gorilla Glass 4. Questo genere di pannelli è ormai lo standard nel mondo della telefonia mobile e consente all’utente di visualizzare i contenuti senza problemi; inoltre, come in tutti i dispositivi dell’azienda cinese è possibile tarare i colori a seconda delle preferenze personali.

Xiaomi Mi5
Full HD su 5.15 pollici, mix perfetto di qualità e risparmio energetico sullo Xiaomi Mi5

Processore e GPU

Sotto il cofano del Mi5 Standard si nascondono il processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820, la cui configurazione prevede 2 core Kyro da 1.8 GHz + 2 core Kyro da 1.6 GHz, e la GPU Adreno 530. I primi 2 core del SoC della variante Pro, invece, operano a 2.15 GHz, ma in ogni caso entrambi i chipset assicurerebbero prestazioni al top prive di lag o impuntamenti vari.

Xiaomi Mi5
Tutta la potenza del Qualcomm Snapdragon 820 all’interno dello Xiaomi Mi5

RAM e memoria interna

I tagli di RAM e memoria interna sono molteplici: la versione Standard possiede 3GB di RAM e 32/64 GB di storage non espandibile, viceversa quella Pro ha 4 GB di RAM e 128 GB di ROM sempre non estendibile; come se non bastasse, la RAM del modello migliore è di tipologia UFS 2.0, quindi più prestante delle classiche LPDDR4, equipaggiate tra l’altro sul sopraccitato Standard.

Xiaomi Mi5
Lo Xiaomi Mi5 Pro possiede ben 128 GB di memoria interna: vi bastano?

Fotocamera

Il comparto fotografico è forse il fiore all’occhiello dello Xiaomi Mi5 poiché prevede una camera posteriore Sony IMX298 da 16 megapixel con apertura focale f/2.0, capace di registrare video in 4K; non mancano flash dual LED dual tone, PDAF e stabilizzatore ottico OIS. Al contrario, la fotocamera anteriore è da 4 Ultrapixel (soluzione ottima per i fanatici dei selfie) e con obiettivo f/2.0, abile nel girare video a 1080p.

Xiaomi Mi5
La fotocamera posteriore ed annesso flash dual LED dello Xiaomi Mi5

Batteria

Il terminale cela una batteria Li-Po non removibile da 3000 mAh; è probabile che il brand orientale abbia preferito ridurne la capacità (rispetto al contemporaneo Mi4S di cui parliamo in questo articolo) in modo da limitare il peso del device, ciononostante non ci saranno problemi per coloro che puntano ad arrivare oltre l’ora di cena visto che esso dispone della ricarica veloce Quick Charge che carica l’83% della pila in soli 30 minuti.

Xiaomi Mi5
Ricarica della batteria velocissima sullo Xiaomi Mi5 grazie al Quick Charge 3.0

Connettività e sensori

Sul fronte della connettività lo smartphone vanta dual SIM Dual Stanby, LTE Cat 12, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual-band, Wi-Fi Direct/Hotspot, DLNA, Bluetooth 4.2, GPS, A-GPS, Glonass, BeiDou (sistema di posizionamento satellitare) e NFC; per quanto concerne i sensori, ci sono Accelerometro, Giroscopio, Prossimità, Bussola, Barometro, ecc.., ma soprattutto il lettore di impronte digitali ubicato nel tasto Home centrale.

Lo Xiaomi Mi5 è dotato altresì di VoLTE (una tecnologia che consente di telefonare su rete 4G), di una porta infrarossi e, come accennato inizialmente, di USB Type-C (con funzione OTG) che permette di connettere il cavo senza dover badare al senso di inserimento in quanto totalmente simmetrico.

Xiaomi Mi5
Osserviamo da vicino il lettore di impronte digitali dello Xiaomi Mi5

Sistema operativo

Sul telefono è ovviamente presente la tipica MIUI 7 basata su Android 6.0 Marshmallow: tale interfaccia proprietaria è caratterizzata da alcuni concetti e paradigmi che potrebbero non piacere al classico utente del robottino verde abituato al launcher stock o magari ad ulteriori alternative.

Nota dolente è l’assenza di base del Play Store, invero il Mi5 non è stato pensato per essere usato con il market di applicazioni di Google, eppure offre una serie di App sviluppate proprio da Xiaomi; comunque basta farsi un giro sul web per reperire l’installer corretto per questo device.

Xiaomi Mi5
Nemmeno lo Xiaomi Mi5 può rinunciare alla famosa MIUI

Caratteristiche tecniche

Tipo Smartphone Smartphone
Marca Xiaomi Xiaomi
Modello Mi5 Standard Mi5 Pro
Display IPS LCD, 5.15”, 428 PPI, 1920 x 1080 pixel, 16 milioni di colori, Corning Gorilla Glass 4 IPS LCD, 5.15”, 428 PPI, 1920 x 1080 pixel, 16 milioni di colori, Corning Gorilla Glass 4
Processore Quad-core Qualcomm Snapdragon 820 (2 core Kyro da 1.8 Ghz + 2 core Kyro da 1.6 GHz) Quad-core Qualcomm Snapdragon 820 (2 core Kyro da 2.15 Ghz + 2 core Kyro da 1.6 GHz)
Scheda Grafica Qualcomm Adreno 530 Qualcomm Adreno 530
RAM 3 GB LPDDR4 4 GB UFS 2.0
Memoria Interna 32/64 GB 128 GB
Slot SD NO NO
Peso 129 g 139 g
Dimensioni 144.55 x 69.2 x 7.25 mm 144.55 x 69.2 x 7.25 mm
Altoparlanti SI SI
Uscita Jack 3.5 mm SI SI
LTE SI, Cat 12 (600/150 Mbps) SI, Cat 12 (600/150 Mbps)
HSPA SI (42.2/5.76 Mbps) SI (42.2/5.76 Mbps)
EDGE SI SI
GPRS SI SI
GSM 850/900/1800/1900 MHz 850/900/1800/1900 MHz
HSDPA 850/900/1900/2100 MHz 850/900/1900/2100 MHz
NFC SI SI
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual-band 802.11 a/b/g/n/ac dual-band
Bluetooth 4.2 4.2
USB Type-C Type-C
Infrared SI SI
Fotocamera post. Sony IMX298, 16 megapixel, f/2.0, Phase Detection Auto Focus, flash dual LED dual tone, OIS, Geotagging, Touch focus, Rilevamento del volto/sorriso, Panorama, HDR, registrazione video a 4K Sony IMX298, 16 megapixel, f/2.0, Phase Detection Auto Focus, flash dual LED dual tone, OIS, Geotagging, Touch focus, Rilevamento del volto/sorriso, Panorama, HDR, registrazione video a 4K
Fotocamera ant. 4 Ultrapixel, f/2.0, registrazione video a 1080p 4 Ultrapixel, f/2.0, registrazione video a 1080p
Sensori Accelerometro, Giroscopio, Prossimità, Bussola, Luce Ambiente, Hall, Barometro, Impronte digitali Accelerometro, Giroscopio, Prossimità, Bussola, Luce Ambiente, Hall, Barometro, Impronte digitali
GPS SI SI
A-GPS SI SI
Glonass SI SI
Batteria 3000 mAh Li-Po, non removibile 3000 mAh Li-Po, non removibile
Sistema Operativo MIUI 7.0 (basato su Android 6.0 Marshmallow) MIUI 7.0 (basato su Android 6.0 Marshmallow)
Colori Nero, Bianco, Oro Nero, Bianco
Altro Dual SIM (Nano-SIM) Dual Standby, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Hotspot, DLNA, USB OTG, BeiDou, Quick Charge, VoLTE, Corning Gorilla Glass 4 back panel Dual SIM (Nano-SIM) Dual Standby, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Hotspot, DLNA, USB OTG, BeiDou, Quick Charge, VoLTE, Corning Gorilla Glass 4 back panel

Prezzo Xiaomi Mi5

Lo Xiaomi Mi5 Standard si trova online ad un prezzo che si aggira intorno ai 400/450€, mentre la variante Pro ad un costo di circa 500€; naturalmente la cifra varia a seconda dello store scelto.

  • Vibo

    Nella scheda tecnica è segnata la presenza della radio FM
    Mentre in altre recensioni non è presente.
    Dove sta la realtà di questa funzione?

    • Daniele Abbatantuono

      Ciao Vibo 🙂

      la Radio FM non è presente; l’articolo è un po’ vecchiotto e quando l’ho scritto non si sapeva ancora con certezza se ci sarebbe stata oppure no. Comunque, grazie per la segnalazione e provvedo subito a modificare!