Xiaomi Redmi 3 Varianti

Xiaomi lavora ad una variante con lettore ID del Redmi 3

Ora che sia il Mi 5 che il Mi 4S sono diventati finalmente ufficiali, è giunto il momento di concentrarci su altri dispositivi di Xiaomi che arriveranno molto presto sul mercato. Ieri, sono stati trapelati quattro nuovi modelli, probabilmente della serie Redmi, sul sito di certificazione 3C con i seguenti numeri: 2015810, 2015817, 2015818 e 2015819.

All’inizio si pensava fossero alcune varianti del Redmi 4 o dell’attuale Redmi 3, ma ora, grazie ad alcune informazioni giunte dal TENAA sui modelli 810 e 817, possiamo essere sicuri che almeno questi due terminali sono delle varianti del Redmi 3.

In particolare, il centro di certificazione cinese ha rivelato che il 2015817 è dotato di un corpo sottile 8.5 mm e porta una batteria da 3000 mAh mentre il 2015810 offre una grande unità da 4000 mAh, ma all’interno di un corpo con le stesse dimensioni. In aggiunta, questi due Redmi sono caratterizzati da un display da 5 pollici.

Xiaomi Redmi 3 varianti
Parte frontale di una variante del Redmi 3

Considerando queste specifiche tecniche, abbiamo una quasi conferma che si trattano di un paio di versioni dell’attuale Redmi 3, che arriva anche con caratteristiche simili. Tutti sanno che questo smartphone si presenta come un grande terminale, ma manca una caratteristica molto comune al giorno d’oggi: il sensore di impronte digitali.

Xiaomi Redmi 3 varianti
Parte posteriore della variante del Redmi 3

Ora possiamo avere un primo assaggio del Redmi 3 equipaggiato con tale tecnologia di riconoscimento grazie a delle immagini offerte dal TENAA. Purtroppo, non sappiamo quando Xiaomi rilascerà questi due device, ma lo farà, probabilmente, nei prossimi giorni.

Xiaomi Redmi 3 varianti
Alcune informazioni sulle specifiche della variante del Redmi 3

Via GizmoChina