Lenovo Zuk mini

Lenovo Zuk lavora su uno smartphone da 4.7 pollici ed Helio P10

Lo scorso anno, Lenovo ha deciso di presentare un nuovo sub-brand chiamato Zuk che opera principalmente sul mercato cinese, anche se il primo smartphone, cioè lo Zuk Z1, è arrivato ufficialmente anche su altri mercati (e attualmente è in mio possesso).

Questa società e il suo primo device sono riusciti ad attirare l’attenzione di numerosi utenti grazie al rapporto prestazioni-prezzo che è in grado di offrire il dispositivo. Ora, una nuova voce emersa dalla Cina suggerisce che la società di Lenovo sta costruendo un nuovo smartphone mini e a quanto pare arriverà con un display HD da 4.7 pollici con risoluzione di 1280 × 720 pixel.

Quindi, questa nuova offerta sarà principalmente rivolta a tutte le persone che considerano gli smartphone odierni troppo grandi da gestire. Il mini Zuk sarà offerto in due opzioni di configurazione: 2 GB di RAM + 16 GB di storage interno e 3 GB + 32 GB. Inoltre, si dice che Lenovo Zuk adotterà il processore Helio P10 di MediaTek, che arriva con una CPU octa-core Cortex A53 con clock massimo a 2 GHz e GPU Mali T860 MP2.

Altre caratteristiche vociferate includono un lettore di impronte digitali, anche se la posizione non è ancora del tutto chiara, e un design ispirato all’attuale Z1. Infine, non sappiamo se la versione internazionale arriverà in commercio con in esecuzione il Cyanogen OS oppure con la ZUI. Speriamo che maggiori informazioni arriveranno molto presto sul nuovo smartphone mini di Zuk.

Fonte GizChina.com