WhatsApp raggiunge la quota di un miliardo di utenti

WhatsApp, uno dei servizi di messaggistica più importanti al mondo, raggiunge lo storico traguardo di 1 miliardo di utenti attivi mensilmente!

Eh sì perché, diciamocelo francamente, chi usa ancora gli sms? Ormai la comunicazione si è evoluta verso i servizi di messaggistica istantanea e le conversazioni fra persone non sono più basate su testi in bianco e nero ma tutto avviene in un ambiente colorato, pieno di emoticons, immagini e note audio. Tutto ciò è possibile con molte applicazioni ma quella preferita dagli Italiani e senza alcun dubbio WhatsApp.

La notizia del raggiungimento di 1 miliardo di utenti è arrivata direttamente dal blog ufficiale dell’applicazione e segna un importantissimo traguardo per l’azienda che ha finalmente sforato la cifra già raggiunta da altre piattaforme come Facebook e Gmail. Ricordiamo che WhatsApp venne fondata nel lontano 2009 per poi essere successivamente venduta nel Febbraio 2014 a Facebook per la modica cifra di 19.5 miliardi di dollari.

In occasione dell’evento il CEO di Facebook ha voluto conglaturarsi personalmente con il team di WhatsApp sottolineando l’importanza della recente funzionalità di chiamata e aggiungendo che, grazie al fatto che WhatsApp è stata resa gratuita, ci sia auspica un’ulteriore espansione della piattaforma in futuro.

Insomma, che dire, un altro traguardo molto importante è stato raggiunto nel mondo della tecnologia proprio oggi e non possiamo che fare i nostri complimenti a tutti quelli che hanno lavorato per far in modo che ciò si avverasse. E tu usi WhatsApp? Cosa ne pensi? Quali funzioni vorresti venissero implementate? Magari la videochiamata? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!