Xiaomi Mi Note

US Mobile non è autorizzata da Xiaomi per la vendita dei suoi device

Giusto ieri la compagnia telefonica statunitense US Mobile ha annunciato che venderà ufficialmente i device della casa cinese Xiaomi sul territorio USA, tuttavia, oggi la ditta di Pechino ha smentito l’esistenza di una partnership ufficiale. Gli smartphone venduti da US Mobile sono quindi normalmente importati dalla Cina e non godono di nessun lavoro di “adattamento” particolare per gli USA in quanto, almeno per il momento, Xiaomi non ha piani ufficiali per la vendita negli Stati Uniti né in altri paesi al di fuori del continente asiatico.

La smentita dell’arrivo ufficiale dei device Xiaomi nel territorio americano arriva in via ufficiale da Kaylene Hong, dipendete dell’azienda cinese, che dichiara: “Sono stati fatti diversi annunci sulla disponibilità dei nostri device negli USA, tuttavia non ci sono piani per la vendita ufficiale dei nostri smartphone nel territorio statunitense. US Mobile non è autorizzata a venderli da Xiaomi.”

La precedente notizia era stata accolta con felicità anche dagli utenti europei, visto che si aspetta da tempo un rivenditore ufficiale Xiaomi sul vecchio continente. Tuttavia la news è stata ormai ufficialmente smentita e US Mobile continuerà ad importare e rivendere Xiaomi Redmi 2, Mi 3 e Mi 4i come qualsiasi altra azienda del settore. Dunque non resta che attendere altre comunicazioni, speriamo che l’arrivo ufficiale nei mercati occidentali di Xiaomi arrivi presto.

Via IBTimes