Qualcomm Snapdragon 625 435 425

Qualcomm Snapdragon: in arrivo i modelli 625, 435 e 425

Qualcomm, nota società con sede a San Diego che si occupa di ricerca e sviluppo nel campo delle telecomunicazioni senza fili, ha da poco annunciato i suoi modelli Qualcomm Snapdragon 625, 435 e 425, processori tutti destinati alla fascia intermedia del mercato e che verranno ufficialmente nascosti sotto il cofano dei primi smartphone a partire dalla seconda metà del 2016, subito però andiamo ad elencare cosa ci riserverà singolarmente ognuno di loro.

Qualcomm Snapdragon 625 (MSM8953)

In cima alla lista c’è il Qualcomm Snapdragon 625 il quale trattasi del SoC più potente nella citata triade e che possiede le seguenti caratteristiche:

  • 8 core ARM Cortex-A53 con clock a 2 GHz
  • Processo produttivo a 14 nm
  • Supporto fino 24 Mpx per le fotocamere con Dual Image Sensor Processor (ISP)
  • Supporto per la registrazione e riproduzione video fino a 4K
  • H.264 (AVC), H.265 (HEVC)
  • Modem LTE X9

Qualcomm Snapdragon 435 (MSM8940)

Immediatamente dopo abbiamo il Qualcomm Snapdragon 435, il chipset che “sta in mezzo” e che offre tali specifiche:

  • 8 core ARM Cortex-A53 con clock a 1.4 GHz
  • Processo produttivo a 28 nm
  • Supporto fino a 21 Mpx per le fotocamere con Dual Image Sensor Processor (ISP)
  • Supporto per la registrazione e riproduzione video fino a 1080p
  • H.264 (AVC), H.265 (HEVC)
  • Modem LTE X8

Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917)

Per ultimo vi è il Qualcomm Snapdragon 425, processore indubbiamente meno performante rispetto ai sovrastanti 2 e che presenta queste features:

  • 4 core ARM Cortex-A53 con clock a 1.4 GHz
  • Processo produttivo a 28 nm
  • Supporto fino a 16 Mpx per le fotocamere con Dual Image Sensor Processor (ISP)
  • Supporto per la registrazione e riproduzione video fino a 1080p
  • H.264 (AVC), H.265 (HEVC)
  • Modem LTE X6