Motorola Moto G 4G

Motorola Moto G 2015: update ad Android 6 Marshmallow in arrivo

I possessori dell’ultima versione del Motorola Moto G (terza generazione), hanno aspettato più degli altri per avere disponibile Android 6 Marshmallow, la loro attesa però sta finalmente per essere ripagata, infatti, proprio nelle ultime ore è iniziato in Europa il roll-out dell’OTA con l’ultima versione dell’OS del robottino verde. Gli utenti del continente nord americano sono stati i primi a riceverlo, poi è toccato all’India e finalmente Motorola ha dato il via anche per il vecchio continente.

Con Android Marshmallow gli utenti del Motorola Moto G 2015 otterranno un corposo upgrade del sistema operativo di Google. L’OTA promette infatti un’autonomia migliorata grazie alla nuova modalità di risparmio energetico Doze, che consente un minor consumo energetico del telefono in stand-by.

Altra novità di rilievo sarà la nuova gestione dei permessi delle varie applicazioni che si andranno ad installare, infatti non verranno più chieste tutte in una volta in modo unico dopo l’installazione ma il sistema ci chiederà il permesso volta per volta, un po’ come avviene con Windows o su altri sistemi operativi desktop. Con questa nuova impostazione dei permessi l’utente avrà sempre il totale controllo delle azioni delle applicazioni installate.

In ogni caso, Android Marshmallow era già disponibile in via ufficiosa per i Motorola Moto G di terza generazione, grazie ad alcuni developer indipendenti che hanno eseguito un porting della CyanogenMod 13 su questo device che, essendo notevolmente diffuso, gode di un supporto veramente eccellente dalla community Android.