SwiftKey

Microsoft conferma l’acquisto di SwiftKey

Giusto ieri erano trapelate delle indiscrezioni su un possibile accordo tra Microsoft e SwiftKey, la famosa tastiera per Android che è utilizzata quotidianamente da quasi 300 milioni di utenti Android e iOS, disponibile in ben 100 lingue diverse e probabilmente la tastiera di terze parti più famosa nel mondo Android. Oggi Microsoft con un annuncio ufficiale ne ha confermato l’acquisto, andando ad espandere il già vasto portfolio di servizi e applicazioni che l’azienda di Redmond detiene.

Microsoft dichiara che lo sviluppo dell’applicazione per Android e iOS continuerà senza problemi, dunque non si tratta di un’acquisizione con l’obiettivo di rendere SwiftKey la tastiera predefinita di Windows 10 Mobile, anche se molto probabilmente molte delle feature e del codice della famosa tastiera entreranno dentro la tastiera di Windows 10 Mobile, cosi da renderla decisamente più appetibile per l’utenza.

Harry Shum,

si appresta dunque a diventare una “killer application” presente praticamente su tutti i principali sistemi operativi mobile.

Via microsoft.com