Meizu MX6 radio certificazione

Meizu MX6 riceve la certificazione radio in Cina

Meizu è tra le aziende asiatiche più emergenti e in rapida crescita nel settore della telefonia mobile. Negli ultimi anni, ha rilasciato dei dispositivi davvero molto interessanti come ad esempio l’MX5 Pro oppure il Pro 5, un vero e proprio top di gamma alimentato dal potente Exynos 7420.

Ora, tutti i fan dell’azienda sono in attesa del nuovo smartphone top MX6 e ora alcune informazioni sono emerse grazie a un rapporto proviene dalla Cina. Da quanto trapelato, sembra che l’MX6 ha passato una sorta di processo di certificazione in Cina.

Naturalmente, questo non può essere considerata la certificazione ottenuta dal TENAA o dal 3C, quindi non aspettatevi che l’azienda presenti la nuova ammiraglia nelle prossime settimane. Questo, però, potrebbe essere molto sufficiente per confermare che il dispositivo è in dirittura d’arrivo. Il Meizu MX6 è stato identificato con il numero di modello M681Q ed inoltre la certificazione indica che il terminale supporta le reti FDD-LTE, TD-LTE, CDMA, TDS e GSM.

Meizu-MX6-riceve-la-certificazione-radio-in-Cina-1

Oltre a questo, purtroppo, non sappiamo il resto delle specifiche tecniche o quantomeno il design, ma, secondo le voci precedenti, possiamo almeno speculare che il Meizu MX6 sarà alimentato dal chipset deca-core MediaTek Helio X20 a 64 bit. Questa caratteristica sembra molto logica poiché l’MX5 è arrivato in commercio con all’interno l’Helio X10.

AnTutu benchmark, attraverso la sua pagina ufficiale di Weibo, è condiviso alcuni dettagli aggiuntivi che riguardano 3 GB di RAM, un display Full HD e Android 6.0 Marshmallow con al di sopra la Flyme UI. Infine, possiamo anche considerare alcune altre caratteristiche come ad esempio il corpo interamente in metallo, proprio come il suo predecessore, un pulsante fisico Home sotto il display con lettore di impronte digitali al di sotto e una presentazione ufficiale prevista per marzo o aprile.

Naturalmente, prendete quanto detto con molta leggerezza poiché Meizu non ha rilasciato fino ad ora alcun dettaglio ufficiale.

Fonte Mobile-Dad