MediaTek Helio X20 smentito surriscaldamento

MediaTek Helio X20: smentito il problema di surriscaldamento

L’avevamo predetta ieri e oggi puntualmente è arrivata la smentita da parte della stessa azienda taiwanese: il MediaTek Helio X20 non soffre del problema di surriscaldamento; rapida infatti è stata la risposta della società di Hsinchu che ha deciso di affrontare tale questione sul suo profilo ufficiale di Weibo (il famoso Social Network cinese) in modo da rendere noto a tutti che il processore proprietario non presenta alcun tipo di intoppo e dunque farà il suo debutto nel periodo stabilito, ovvero entro la fine di Marzo 2016.

Insieme a questa precisazione ha anche spiegato la maniera in cui il chipset deca-core MediaTek Helio X20 eviterà il surriscaldamento: in sintesi, sfrutterà solamente gli 8 core Cortex-A53 (di cui 4 con clock a 2.0 GHz e 4 con clock a 1.4 GHz) quando la temperatura aumenta, in più ha aggiunto sia che i rimanenti 2 core Cortex-A72 (con clock a 2.5 GHz) sono comunque efficienti dal punto di vista energetico sia che la produzione di massa del SoC protagonista dell’articolo è già iniziata, pertanto il loro rilascio è proprio dietro l’angolo.

E per quanto riguarda il rifiuto ricevuto dalla triade di brand Xiaomi, Lenovo ed HTC? Tutto falso, e lo diciamo perché l’informazione proveniva dalla medesima fonte che aveva ingiustamente accusato il MediaTek Helio X20 della sopraccitata problematica che, in quanto assente, permetterà quindi a quest’ultimo di poter affrontare a testa alta i validi avversari Qualcomm Snapdragon 820 e Samsung Exynos 8890; a tal proposito, ci chiediamo: chi tra i 3 processori riuscirà veramente a spuntarla?

  • Drak69

    Beh si mi fido… Esattamente come mi sono fidato per lo snapdragon 810 l’anno scorso xD