LG: G5 vs G4

G5 vs G4: il big confrontone tra i due top di gamma di LG

LG ha fatto il suo grande annuncio durante la conferenza stampa del Mobile World Congress 2016 presentando il nuovo LG G5.

Si propone come una sorta di smartphone modulare poiché è caratterizzato da un design alquanto insolito. In questo confronto, scopriremo tutte le differenze rispetto al predecessore G4.

Display

LG ha deciso di accontentare gli utenti che cercano un dispositivo con display inferiore ai 5.5 pollici (diagonale che troviamo sul G4). Infatti, il nuovo G5 arriva con una diagonale da 5.3 pollici, pur rimanendo con risoluzione Quad HD da 2560 × 1440 pixel e con tecnologia IPS Quantum applicata sul pannello LCD. Altri due upgrade effettuati dall’azienda sudcoreana riguardano la densità di pixel portata a 554 rispetto ai 538 e il vetro Corning Gorilla Glass di quarta generazione rispetto alla terza che troviamo sul predecessore.

Acquista l’LG G4 su Amazon ad un super prezzo

Processore e Grafica

Tutti ricordano che LG ha deciso di impiegare l’hexa-core Snapdragon 808 con chip grafico Adreno 418 anziché l’octa-core Snapdragon 810 sul G4 a causa di problemi di surriscaldamento che affliggevano quest’ultimo. Per il G5, invece, LG ha voluto scegliere il meglio implementando il potentissimo Snapdragon 820 caratterizzato da una CPU quad-core Kryo a 64 bit con frequenza di clock pari a 2.2 GHz e affiancato dalla GPU Adreno 530. Quindi, questo risulta un enorme aggiornamento.

G5-vs-G4-il-big-confrontone-tra-i-due-top-di-gamma-di-LG-5

Memoria RAM e Storage interno

Il G5 segue le orme del V10 poiché arriva con ben 4 GB di RAM e la possibilità di inserire micro SD fino ad un massimo di 2 TB sfruttando lo slot in dotazione. La caratteristica comune con il G4 risiede nell’archiviazione interna disponibile solo da 32 GB.

Peso e dimensioni

Purtroppo, la nota dolente del nuovo top di gamma di LG sembra essere il suo design poiché non ha nulla a che vedere con il predecessore G4, composto da un design ad arco ergonomico e con posteriore in vera pelle. La nuova ammiraglia arriva con un corpo unibody interamente in metallo composto da dimensioni di 149.4 × 73.9 × 7.7 mm e un peso di 159 g rispetto ai 148.9 × 76.1 × 9.8 mm e 155 g dell’altro dispositivo.

Fotocamere

Al reparto fotografico, LG ha deciso di applicare una sola modifica: l’aggiunta di un secondo sensore da 8 megapixel sulla fotocamera posteriore. Quindi, abbiamo ancora il sensore da 16 megapixel con apertura focale 1.8 affiancato da laser autofocus, stabilizzatore ottico dell’immagine e singolo flash LED capace di registrare filmati in 4K, in Full HD e in slow-motion. La stessa cosa la troviamo anche sul pannello frontale poiché è presente una selfie camera da 8 megapixel in grado di catturare video in Full HD e dotata di un obiettivo /2.0.

G5-vs-G4-il-big-confrontone-tra-i-due-top-di-gamma-di-LG-4

Connettività

Se cercate lo smartphone perfetto per navigare su Internet alla massima velocità, allora il nuovo G5 farà sicuramente al caso vostro poiché arriva con un modem LTE Cat.9 in grado di assicurare una velocità in download pari a 450 Mb/s. A confronto con il modello precedente, abbiamo un modem LTE di sesta categoria che garantisce 300 Mb/s in velocità di download. Proseguendo, LG ha deciso di abbandonare il tanto amato standard micro USB 2.0 per passare all’evoluzione: l’USB Type-C 3.0. Questo assicura una ricarica molto rapida e una velocità di trasferimento dei dati eccezionale. Anche il Bluetooth è stato implementato all’interno del G5 in versione 4.2 rispetto alla 4.1 che troviamo a bordo del G4. Per quanto riguarda il resto delle connettività, possiamo usufruire della medesima configurazione che include Wi-Fi ac dual band, GPS, Glonass, NFC e porta infrarossi.

Sistema operativo

Come molti di voi si aspettavano, così come anche noi, la società sudcoreana ha presentato il suo ultimo smartphone top con Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con la nuova UX 5.0 che arriva con alcuni cambiamenti nel layout, come ad esempio la mancanza di un drawer. Dall’altra parte, abbiamo il G4 equipaggiato dalla release 6.0, ma con interfaccia UX 4.0.

G5-vs-G4-il-big-confrontone-tra-i-due-top-di-gamma-di-LG-3

Batterie

LG ha voluto accontentare due tipi di utenti: coloro che apprezzano il design del dispositivo in metallo e quelli che cercano un device con batteria rimovibile. Grazie al suo corpo, che ricorda molto uno smartphone modulare, la batteria da 2800 mAh del G5 potrà essere cambiata in qualunque momento sfilando semplicemente la parte inferiore dal resto. In aggiunta, abbiamo l’ultima tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0 sviluppata da Qualcomm che offre l’83% di ricarica in appena 30 minuti. Tutto questo va in diretta concorrenza con la batteria rimovibile da 3000 mAh con Quick Charge 2.0 (60% in 30 minuti) che abbiamo a bordo del predecessore.

Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi di vendita al dettaglio, il G4 può essere acquistato direttamente su Amazon in versione con vera pelle nera ad un prezzo di soli € 350 + € 9,76 di spedizione, uno sconto del 42% e un risparmio di € 249,90. Questo price-tag lo rende ancora un dispositivo davvero molto appetibile, considerando anche quanto ha da offrire. Riguardo al G5, purtroppo non abbiamo ancora nessun dettaglio circa il prezzo e la data di lancio, ma vi aggiorneremo non appena sapremo qualcosa.

Conclusione

Rispetto a quanto visto in questo confronto tra il G4 e il G5, LG ha fatto sicuramente un ottimo lavoro riguardo all’implementazione hardware e software. Innanzitutto, il nuovo smartphone arriva con la funzione Always On che permette di avere sempre sott’occhio ora, data e varie notifiche senza accendere il display ogni qualvolta si vuole controllare il tutto e inoltre consuma soltanto lo 0,8% ogni ora della batteria.

G5-vs-G4-il-big-confrontone-tra-i-due-top-di-gamma-di-LG-1

Un’altra aggiunta riguarda il lettore di impronte digitali posto sul retro che garantisce privacy, usabilità e accesso al dispositivo con un singolo tocco. Non manca anche il design modular-style che permette di sostituire facilmente la batteria in qualsiasi momento, ma aggiungere anche altre funzioni davvero utili come ad esempio la LG Cam Plus che lo trasforma in una fotocamera indipendente per scattare foto migliori accedendo ad una serie di funzioni oppure il modulo LG Hi-Fi Plus creato in collaborazione con Bang & Olufsen Play capace di riprodurre audio a 32 bit e in alta definizione a 384 kHz, insomma sarà un accessorio pensato per gli amanti della musica.

Purtroppo, l’unica nota dolente riguarda il design poiché ha perso quel look esclusivo e alla moda che aveva il predecessore G4, ma naturalmente questa valutazione è soggettiva. Infine, l’LG G5 arriverà anche con una serie di accessori aggiuntivi tra cui l’LG 360 VR, l’LG 360 Cam, il Rolling Bot, l’LG Tone Platinum, l’LG Smart Controller per i droni e un’app molto utile chiamata Friends Manager che permetterà di programmare gli accessori appena citati con 3 semplici step.

Tabella Comparativa Specifiche Tecniche

Tipo Smartphone Smartphone
Marca LG LG
Modello G4 G5
Display IPS Quantum, LCD, 5.5″, 538 PPI, 2560 × 1440 pixel, Corning Gorilla Glass 3 IPS Quantum, LCD, 5.3″, 554 PPI, 2560 × 1440 pixel, Corning Gorilla Glass 4
Processore Hexa-core Qualcomm Snapdragon 808 (quattro core Cortex A57 da 1.8 GHz + due core Cortex A53 da 1.44 GHz) Quad-core Qualcomm Snapdragon 820 (Kryo a 64 bit) da 2.2 GHz
Scheda Grafica Adreno 418 Adreno 530
RAM 3 GB 4 GB
Memoria Interna 32 GB 32 GB
Slot SD SI, fino a 128 GB SI, fino a 200 GB
Peso 155 g 159 g
Dimensioni 148.9 × 76.1 × 9.8 mm 149.4 × 73.9 × 7.7 mm
Altoparlanti SI SI
Uscita jack 3.5 mm SI SI
LTE 1(2100), 2(1900), 3(1800), 4(1700/2100), 5(850), 7(2600), 8(900), 17(700), 20(800), 28(700) SI
HSDPA 850/900/1900/2100 850/900/1900/2100
EDGE SI SI
GPRS SI SI
GSM 850/900/1800/1900 850/900/1800/1900
NFC SI SI
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band 802.11 a/b/g/n/ac dual band
Bluetooth 4.1 4.2
USB micro 2.0 USB Type-C 3.0
Infrared SI SI
Fotocamera post. 16 megapixel, f/1.8, rilevamento del volto e del sorriso, laser autofocus, flash LED, registrazione in simultanea di video e immagini, geo-tagging, touch focus, stabilizzatore ottico dell’immagine, HDR, registrazione di video a 2160 pixel a 30 fps/1080 pixel a 60 fps/slow-motion 16 +8 megapixel, f/1.8, rilevamento del volto e del sorriso, laser autofocus, flash LED, registrazione in simultanea di video e immagini, geo-tagging, touch focus, stabilizzatore ottico dell’immagine, HDR, registrazione di video a 2160 pixel a 30 fps/1080 pixel a 60 fps/slow-motion
Fotocamera ant. 8 megapixel, registrazione di video a 1080 pixel a 30 fps 8 megapixel, registrazione di video a 1080 pixel a 30 fps
Sensori di prossimità, giroscopio, bussola, accelerometro, barometro, color spectrum di prossimità, giroscopio, bussola, accelerometro, barometro, color spectrum
GPS SI SI
Glonass SI SI
Batteria 3000 mAh

Stand-by: 434 ore

Conversazione: 20 ore

2800 mAh
Sistema Operativo Android 6.0 Marshmallow con LG UX 4.0 UI Android 6.0.1 Marshmallow con LG UX 5.0 UI
Colori Bianco, Grigio, Vera Pelle Nera/Rossa/Marrone Silver, Titanio, Oro, Rosa
Prezzo Amazon: € 350 + € 9,76
Altro Qualcomm Quick Charge 2.0 Lettore di impronte digitali, Qualcomm Quick Charge 3.0
Voto 8/10 9/10