LG X smartphone

LG annuncerà al MWC 2016 la nuova serie di smartphone X

LG ha annunciato che presenterà, al Mobile World Congress 2016 di Barcellona che si terrà la prossima settimana, una nuova serie di smartphone che arriverà con la denominazione X. In particolare, i due dispositivi sono soprannominati X cam ed X screen e faranno il loro debutto ufficiale durante la manifestazione.

L’azienda sudcoreana sostiene che i due device sono stati costruiti per tutti quegli utenti che non cercano e non hanno bisogno di tutte le caratteristiche che troviamo sui top di gamma di oggi, ma che comunque desiderano avere una buona fotocamera e un reparto visuale avanzato.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, l’X cam arriverà con un display Full HD da 5.2 pollici con processore octa-core da 1.14 GHz. In aggiunta, viene fornito con 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e una batteria da 2520 mAh.

LG-annuncerà-al-MWC-2016-la-nuova-serie-di-smartphone-X-1

Dal punto di vista delle fotocamere, avremo una doppia configurazione sul posteriore da 13+5 megapixel e una selfie camera da 8. Infine, funzionerà con Android 6.0 Marshmallow fuori dalla scatola e avrà un corpo con un peso di appena 118 g.

Dall’altra parte, abbiamo l’X screen che porterà con sé un pannello HD da 4.93 pollici e un secondo display in stile LG V10 da 1.76 pollici con risoluzione di 520 × 80 pixel. Le performance saranno affidate a un processore quad-core da 1.2 GHz affiancato da 2 GB di RAM e 16 GB di storage. Il comparto fotografico sarà gestito dalla fotocamera principale da 13 megapixel e da quella secondaria da 8.

Infine, il dispositivo racchiude una batteria da 2300 mAh e anch’esso funzionerà con Android Marshmallow. Il CEO di LG, Juno Cho, ha detto che ognuno ha una caratteristica preferita all’interno di uno smartphone e l’azienda ha voluto creare questi due terminali per fondere prezzo basso, design alla moda e quelle caratteristiche che sono molto più ricercate.

I due smartphone verranno svelati il 22 febbraio, un giorno dopo l’evento ufficiale del G5, e arriveranno il prossimo mese in Europa, Asia e America Latina.

Via GSMArena