ZTE Nubia Z11 pannello

ZTE Nubia Z11: nuove immagini del pannello e uscita prevista per il 18 gennaio

In questi giorni, si sta tenendo a Las Vegas il CES 2016 e qui diverse aziende hanno mostrato numerosissimi nuovi prodotti, però ci sono altre che non si sono mostrate al pubblico. E’ il caso di ZTE e il suo sub-brand Nubia. Infatti, allo stand è stata mostrata solo una versione in pelle Limited Edition dell’attuale Nubia Z9, il tanto amato smartphone bezelless.

ZTE Nubia Z11 pannello

Da tempo ormai si parla di un possibile top di gamma dietro l’angolo e, secondo le ultime informazioni, Nubia ha intenzione di rilasciarlo molto presto con il nome di Nubia Z11 ed esattamente il 18 gennaio. In aggiunta a questo, sono state trapelate anche alcune presunte immagini che mostrano il pannello frontale del nuovo top di gamma che mettono in risalto il suo design bezelless in colore bianco.

ZTE Nubia Z11 pannello

Da quello che riusciamo a vedere, il Nubia Z11 continuerà la prospettiva di design che ZTE ha deciso di utilizzare sullo Z9. Quindi, troveremo anche qui la tecnologia brevettata ARC. Inoltre, è possibile anche vederlo, in una delle immagini trapelate, al fianco del Nubia Z9.

ZTE Nubia Z11 pannello

Da questo, è possibile notare che le cornici superiori e quelli inferiori sono state molto ridotte, aumentando così il rapporto schermo-a-corpo. Secondo le ultime perdite e rumor, lo ZTE Nubia Z11 arriverà con all’interno il chipset Snapdragon 820 di Qualcomm con CPU quad-core Kryo a 64 bit affiancato da ben 4 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

ZTE Nubia Z11 pannello

Il pannello frontale sarà probabilmente prodotto da Sharp, molto più sottile rispetto ai display che troviamo in commercio e avrà una diagonale da 5.2 pollici. Per quanto riguarda il reparto fotografico, avremo una posteriore da ben 20.7 megapixel affiancato da una anteriore da 13. L’ammiraglia dovrebbe anche arrivare con un sensore di impronte digitali a bordo e Android 6.0 Marshmallow fuori dalla scatola.

ZTE Nubia Z11 pannello

Nubia sostiene di rilasciare il dispositivo il 18 gennaio, quindi abbiamo solo un paio di settimane di distanza dalla presentazione ufficiale. Vi consigliamo di seguire Android.Caotic per avere maggiori informazioni nei prossimi giorni poiché sicuramente arriveranno.

Via Gizmochina