Samsung Galaxy Nexus si aggiorna ad Android 5.1 grazie a CyanogenMod 12.1

Se c’è un device che senza ombra di dubbio ha fatto la storia tra gli smartphones Android è il Samsung Galaxy Nexus. Ma perché parliamo ancora di questo device a distanza di anni dal suo rilascio? Semplicemente perché non è stato per niente dimenticato dalle comunità di sviluppatori, infatti, proprio oggi il team di CyanogenMod ha iniziato il rilascio delle ROMs nightly basate su Android 5.1 Lollipop.

Quindi, se come molti, possiedi ancora un Galaxy Nexus questa potrebbe essere la svolta che stavi aspettando per dare il giusto boost al tuo device che molti amici danno per morto! Galaxy Nexus venne ufficialmente abbandonato ad Android Jelly Bean 4.3 e Google decise che non avrebbe meritato nemmeno la versione KitKat 4.4 a due anni dal suo rilascio per un fattore hardware. Ma il team di CyanogenMod non si arrese alle volontà di Big G e continuò ad aggiornare il device per più di un anno grazie alla CM 11. Ora, invece, è stato fatto un ulteriore progresso in quanto è iniziato il supporto alla versione 12.1, cioè basata su Android 5.1.

La nuova ROM è già disponibile sul sito ufficiale di CyanogenMod ed è scaricabile a questo link. Vogliamo ricordare a tutti i nostri lettori che le versioni nightly non sono versioni definitive e potreste imbattervi in bugs e problemi in quanto non si tratta di release stabili. Questo vale sopratutto per le prime builds ad essere rilasciate (questa di oggi è la prima in assoluto) quindi consigliamo di attendere almeno qualche giorno in modo che possano essere corretti alcuni bugs.

E tu che ne pensi di questa nuova CyanogenMod per Galaxy Nexus? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!