Opera Mini

Opera Mini: il nuovo update introduce un nuovo download manager

Opera Mini è uno dei browser più popolari, le sue origini risalgono al periodo dei primi dispositivi mobile con a bordo Symbian ma il team di Opera ha poi portato la sua applicazione anche sui moderni sistemi operativi mobile. La versione più aggiornata è ovviamente quella dedicata ad Android che di recente ha visto l’arrivo di una nuova release che introduce un nuovo download manager.

I developer hanno migliorato la UI del download manager, lavorando anche sulla gestione della stabilità e della velocità del download, con la possibilità di impostare il numero massimo di download in contemporanea e, in aggiunta, anche degli avvisi che ci segnalano la soglia di MB consumati in modo da non intaccare troppo il nostro piano dati con l’operatore di rete mobile.

Altra novità di rilievo arrivata su Opera Mini è il supporto alla creazione e alla lettura dei QR-code in modo nativo, si tratta sicuramente di una funzione molto comoda per coloro che usano spesso questa tecnologia per ricevere e scambiarsi informazioni. Il team ha anche lavorato sulla modalità “notturna” che adesso può essere attivata al riavvio del browser.

Migliorie anche per il supporto alle varie lingue, adesso l’applicazione è disponibile in più di 90 lingue e le precedenti traduzioni sono state migliorate e corrette. Il team dei traduttori ha lavorato in modo particolare sulle lingue orientali che prima godevano di un supporto di “serie B”.  L’aggiornamento è già disponibile per il download direttamente dal Play Store.

Via opera.com